Nintendo Switch – Spotify è in arrivo?

Quella per Spotify su Switch è stata un’attesa molto lunga. Sin dal 2017, anno in cui la console è entrata in commercio.

A dimostrarlo è un commento pubblicato un mese dopo il suo rilascio sul portale della community dall’utente Erboda.

Quest’ultimo si era dimostrato più convinto che il rilascio dell’applicazione sarebbe stato vantaggioso a livello di guadagno non solo per Nintendo, ma anche per il suo staff.

Tuttavia non è mai arrivata una risposta sincera da parte del personale che era al massimo ricorso a un sondaggio che ha ricevuto ben 11’000 voti.

Una richiesta chiara e sincera che solo ora, dopo tantissimi mesi, ha ricevuto una risposta, ma che non è né positiva né negativa.

Segue quanto riportato dallo staff di Spotify:

Ehy, gente. Qui parla lo staff di Spotify.

Stiamo sempre lavorando per migliorare l’esperienza di Spotify su tutte le piattaforme, ma al momento non abbiamo ulteriori informazioni da condividere.

Inoltre va considerato che generalmente non annunciamo integrazioni con terze parti in anticipo.

Grazie a tutti per l’attenzione.

Una vera e propria delusione per chi voleva subito ricevere l’app per la console Nintendo che ancora non può godere del supporto di alcune app come Netflix.

Tuttavia non tutto è perduto. Chissà che succederà.

Fonte

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi