Chasing Dead è previsto per il 3 marzo 2016 su WiiU

chasing-dead

Chasing Dead è un titolo Shi-Fi futuristico che promette di riunire il genere horror con quello degli sparatutto in prima persona in un solo prodotto in grado di offrire contemporaneamente divertimento ed adrenalina. Gli sviluppatori di 2020 Venture non si nascondono mentre paragonano il loro gioco a due grandi titolo recentemente approdati su WiiU: Fatal Frame e devil’s Third; con le giuste proporzioni, infatti, sono fiduciosi di pianare quella che per loro è la più grande mancanza della lineup di WiiU.

Una data di lancio provvisoria, che indica il 3 marzo 2016 come previsione, è stata da poco comunicata con l’avvertenza che l’uscita di Chasing Dead potrebbe slittare alla fine del mese di riferimento.

“The game begins with a strange phenomenon in which another Earth appears in our skies. The curiosity and fear of a doppelganger planet initiates multiple missions in order to make contact with the duplicate Earth. A team of agents, astronauts, and scientists were sent 955,600 miles across space by NASA and the US Military, however all contact is lost a few hours after their arrival. You play as a marine named “Jake” who is sent on a mission to retrieve any research and data left behind by the original survey team while fighting off hostile forces. As Jake, you must traverse the zombie-ridden lands of the alternate Earth as you battle endless hordes of the undead, frightening mutants and insane soldiers. While you collect recordings and research papers you will steadily come upon the horrifying revelation that lead to the parallel Earth’s demise.”

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi