E3 2021 solo in digitale? L’ESA ci pensa

Con l’emergenza COVID-19 ancora in corso, anche l’E3 2021 potrebbe diventare un evento interamente digitale. Non c’è ancora una conferma in merito ma la prossima edizione della kermesse più iconica dei videogiochi si appresterebbe dunque a diventare molto simile alla versione digitale della Gamescom 2020 che abbiamo avuto modo di vedere nel corso di questa estate decisamente diversa da tutte le altre.

Stando a quanto riportato online, infatti, l’ESA (società organizzatrice della kermesse) avrebbe inviato alcuni documenti di pitch ai publisher con una proposta per rendere l’E3 2021 solamente digitale. La bozza del documento mostrerebbe i piani per la kermesse: una tre giorni di dirette streaming nei giorni che vanno dal 15 al 17 giugno 2021, con keynote multipli della durata di due ore. Questo interesserebbe anche gli eventi BCD (ovvero a porte chiuse), dove la maggior parte dei giornalisti provano i giochi e alcuni publisher selezionano i progetti proposti dai team di sviluppo in cerca di un editore. Si parla anche della possibilità di poter pubblicare le demo online per il pubblico, visto che non potrà essere fisicamente a Los Angeles.

Al momento però il piano per un E3 2021 completamente digitale deve essere approvato anche dai membri dell’ESA oltre che dai publisher. Sicuramente però il periodo storico, vista la pandemia attualmente in corso e l’impossibilità di avere un’immunità di gregge in tempi molto rapidi, gli eventi online saranno una soluzione abbastanza comunque da adottare nel corso dei prossimi mesi. E chissà che forse in futuro non riescano a soppiantare del tutto i vecchi format di questo genere di show.

E3 2021

L'articolo E3 2021 solo in digitale? L’ESA ci pensa proviene da 17K Group.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi