[Recensione] 3000th Duel

Proprio in questi giorni il Nintendo Switch eShop ha accolto un nuovo titolo souls like che vi consigliamo di non sottovalutare assolutamente. 3000th Duel è un progetto che sembra essere nato proprio per abbracciare la filosofia ibrida della console Nintendo, offrendo un gameplay avvincente e profondo ma allo stesso tempo rapido ed estremamente adatto ad essere fruito in sessioni di modesta durata, esattamente quel tipo di esperienza che sta facendo la fortuna di Nintendo Switch. Certo palare di “nuovo” forse in questo caso specifico non è proprio il termine adatto. 3000th Duel è infatti un titolo che già verso la fine dell’anno scorso ha potuto dare prova della sua validità, e dopo essere approdato su Steam ha ben pensato di fare una capatina anche sull’ibrida Nintendo, evento che stavamo aspettando con un certo interesse. Non perdiamo altro tempo, dunque, e tuffiamoci a capofitto nel magico mondo di 3000th Duel, titolo di NEOPOPCORN Corp che strizza fortemente l’occhio a quel capolavoro di Dark Souls.

Come in molti giochi ispirati a Dark Souls, la storia di 3000th Duel è nascosta nel profondo del gioco. All’inizio non avremo assolutamente nessuna informazione sul perché il nostro protagonista dovrà partire all’avventura e spetta al giocatore scoprire le motivazioni dietro il nostro personaggio. Ironicamente abbiamo perso la memoria, e ci risvegliamo all’interno della “Foresta di vecchi ricordi”, un luogo apparentemente tranquillo ma che ben presto ci sbatterà in faccia tutta la crudeltà del genere di appartenenza di 3000th Duel. La storia, dunque, è nascosta molto in profondità e spetta a noi svelare lentamente quella che è la lore del gioco, esattamente come avviene in ogni souls like che si rispetti, per esempio all’interno del magnifico Hollow Knight. Non scoraggiatevi dunque se almeno inizialmente il titolo di NEOPOPCORN sembra privo di narrativa, ben presto ne verrete completamente rapiti per concludere in bellezza in occasione del gran finale. Noi ovviamente non vi sveleremo nulla per lasciare a chi deciderà di comprare il gioco il piacere della scoperta.

3000th Duel è un gioco platform in 2D che ha preso in prestito alcune meccaniche dal celebre Dark Souls, capostipite del genere dei souls like. Quando inizi l’avventura del tuo personaggio senza nome, avrai qualche momento per familiarizzare con il layout di controllo del gioco, che si dimostrerà fin da subito molto semplice. Sono necessari solo pochi pulsanti per navigare nell’inferno del “3000° duello”. All’inizio, il gioco non sembra affatto difficile e pensi che sia solo un altro titolo di avventura arrivato su Nintendo Switch, fino a quando non incapperai nel primo inevitabile game over.

I nemici fanno enormi danni ed esplorare la mappa inizialmente è tutt’altro che facile. Nonostante questo è bene specificare che 3000th Duel non è un titolo estremamente difficile o frustrante, semplicemente che richiede molta dedizione per poter essere portato a termine. Difendersi dai nemici, dopotutto, non è l’unica operazione fondamentale per sopravvivere al mondo di gioco, poiché anche le fasi platform vanno padroneggiate il prima possibile, pena una prematura dipartita.

3000th duel ha moltissimi elementi in comune con i souls like sopra citati. Quando si sconfiggono i nemici, si ottiene il karma, e morendo è possibile perdere tutto se non si riesce a raggiungere incolumi il nostro fantasma. Quando provi a recuperare questo karma, infatti, noterai che si è trasformato in una sfera volante che diventa ostile quando viene avvicinato. Dopo aver sconfitto questo spirito con le sfere, riguadagnerai il karma perduto.

Nei santuari puoi usare la tua esperienza accumulata per aumentare di livello le tue statistiche. Queste consistono in Vitalità che misura la tua salute, Forza che influenza la potenza d’attacco, Mente per le mosse speciali e Attività che misura la resistenza per schivare. Interagendo con un santuario guarirai le tue ferite ma resetterai anche tutti i nemici sulla mappa. In modo classico, dovrai sconfiggere i boss per superare ogni sezione e questi boss tendono ad essere molto difficili per coloro che combattono frontalmente, ma diventano fattibili una volta imparati i loro schemi.

Un altro fattore importante è la selezione delle armi. Dal momento che non ci sono classi o varie abilità tra cui scegliere, puoi solo scambiare armi diverse per darti altri stili di combattimento. Esistono tre tipi che hanno ciascuno i propri punti di forza, dai colpi veloci all’alta potenza o con una portata elevata. All’inizio hai solo una vecchia spada arrugginita, ma presto troverai strumenti migliori per sbarazzarti dei mostri. Una cosa che manca molto in combattimento è la capacità di bloccare gli attacchi in arrivo. Come tutti sappiamo, in tutti i souls like è possibile schivare o bloccare gli attacchi nemici, ma qui puoi solo schivare un attacco in arrivo, che a volte può essere piuttosto complicato, quindi essere in grado di bloccare un attacco con una leggera riduzione della salute sarebbe stato molto apprezzato.

Avventurarsi nella foresta oscura è qualcosa di veramente maestoso. Le ambientazioni presentate sono belle e fluide e i personaggi e lo scenario 2.5D sono magici. I personaggi hanno animazioni semplici, ma ciò non riduce la qualità dell’esperienza complessiva. Con il gioco pieno di oltre 150 mostri, puoi aspettarti che non ognuno abbia mille animazioni. Il gioco è ambientato anche in una varietà di scenari che si alternano dalle vivaci foreste verdi a profonde e oscure grotte misteriose.

Per quanto bella sia la grafica, la musica in questo gioco è altrettanto magnifica. La melodia morbida e rilassante dà l’impressione di giocare a un gioco platform amichevole e di essere al sicuro. Dopo essere morto alcune volte, sorriderai al pensiero della melodia fuorviante. Non ci sono dialoghi parlati e il gioco utilizza effetti sonori abbastanza standard per fornire feedback su ciò che sta accadendo. Tutto è piacevolmente localizzato in italiano, nei testi, ed abbiamo apprezzato molto questa cosa.

3000th Duel, nel complesso, è stata un’esperienza davvero piacevole per me nonostante ci siano stati alcuni momenti di alti e bassi. L’ho trovato sia stimolante che gratificante piacevole, con una gameplay che mi ha interessato in quanto fluido e sfidante, nonostante per natura non sia adatto a tutte le tipologie di giocatori. Per quanto riguarda Nintendo Switch non solo segnaliamo che il titolo risulta piacevole al pari di tutte le altre piattaforme sulle quali il gioco è stato reso disponibile, ma siamo abbastanza sicuri di come la sua formula assolutamente appagante si sposi in maniera pressoché perfetta con la filosofia dell’ibrida Nintendo. Se amate i titoli dove l’avanzamentorichiede impegno e dedizione vi consigliamo di farlo vostro quanto prima, anche senza aspettare alcuno sconto.

Proprio in questi giorni il Nintendo Switch eShop ha accolto un nuovo titolo souls like che vi consigliamo di non sottovalutare assolutamente. 3000th Duel è un progetto che sembra essere nato proprio per abbracciare la filosofia ibrida della console Nintendo, offrendo un gameplay avvincente e profondo ma allo stesso tempo rapido ed estremamente adatto ad essere fruito in sessioni di modesta durata, esattamente quel tipo di esperienza che sta facendo la fortuna di Nintendo Switch. Certo palare di “nuovo” forse in questo caso specifico non è proprio il termine adatto. 3000th Duel è infatti un titolo che già verso la…
3000th Duel è un gioco di avventura e di azione che offre una esperienza di combattimento veloce ed eccitante. Sconfiggi i mostri seguendo il tuo stile unico ed esplora un mondo di profondità sconosciute per svelare un immenso segreto.

3000th Duel

VOTO FINALE - 8.6

8.6

3000th Duel è un gioco di avventura e di azione che offre una esperienza di combattimento veloce ed eccitante. Sconfiggi i mostri seguendo il tuo stile unico ed esplora un mondo di profondità sconosciute per svelare un immenso segreto.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi