[Recensione] Agatha Christie – The ABC Murders

Proprio in questi giorni il Nintendo Switch eShop ha accolto una nuova avventura investigativa che vi consigliamo di non sottovalutare assolutamente. Agatha Christie – The ABC Murders è un progetto che sembra essere nato proprio per abbracciare la filosofia ibrida della console Nintendo, offrendo un gameplay avvincente e profondo ma allo stesso tempo rapido ed estremamente adatto ad essere fruito in sessioni di modesta durata, esattamente quel tipo di esperienza che sta facendo la fortuna di Nintendo Switch. Certo palare di “nuovo” forse in questo caso specifico non è proprio il termine adatto. Agatha Christie – The ABC Murders è infatti un titolo che già ha potuto dare prova della sua validità, e dopo essere approdato su Steam oltre quattro anni fa ha ben pensato di fare una capatina anche sull’ibrida Nintendo, evento che stavamo aspettando con un certo interesse. Non perdiamo altro tempo, dunque, e tuffiamoci a capofitto nel magico mondo di Agatha Christie – The ABC Murders, titolo di Artefacts Studio e Tower Five (sviluppatori) e Microids (publisher) che cerca di portare un pò di novità all’interno di un genere ormai più volte riproposto.

Pubblicato all’inizio di questo mese, Agatha Christie – The ABC Murders è basato sull’omonimo romanzo del 1936 e sul tredicesimo libro scritto dall’autrice britannica Agatha Christie che racconta la carriera del suo rinomato detective belga, Hercule Poirot. È un puzzle punta e clicca che fa affidamento sull’abilità del giocatore di cogliere numerosi misteri ed eventi mentre lo stesso Poirot, che insieme ai colleghi fidati Arthur Hastings e all’ispettore Japp, deve risolvere il caso dell’assassino della ABC che affligge varie regioni del Regno Unito . Dato il genere e l’argomento, non ci aspettavamo un’esperienza di gioco rivoluzionaria. Tuttavia, anche se ha fatto ben poco per superare le nostre aspettative, non siamo neppure rimasti delusi.

La storia del gioco segue dunque Hercule Poirot nel suo tentativo di risolvere il caso di un misterioso e calcolatore assassino soprannominato ABC Killer, che in un primo momento apparentemente uccide indiscriminatamente e lascia una guida ferroviaria della ABC vicino al corpo del defunto. Ma con lo svolgersi degli eventi, Poirot scopre lentamente ma inesorabilmente un motivo molto più sinistro e profondo dietro gli omicidi che faranno indovinare i giocatori fino alla fine. Abbiamo trovato la trama in sé molto interessante e capace di attirare l’attenzione sia dei fan del personaggio che dei nuovi arrivati.

The ABC Murders si basa sulla capacità del giocatore di non lasciare nulla di intentato. Gli obiettivi includono il controinterrogatorio di testimoni o sospetti per raccogliere quante più informazioni o testimonianze possibili e l’esame di varie scene e luoghi del crimine per trovare prove o oggetti di interesse che il giocatore può utilizzare per accedere a nuove aree o avanzare ulteriormente nel gioco. Accederai anche a oggetti di interesse specifici utilizzando altri oggetti o informazioni trovati in scene di crimini, utilizzando le prove che hai accumulato per trovare risposte a domande riguardanti misteri o scenari specifici nel tentativo di scoprire ulteriormente la verità generale e ricostruire scene del delitto per determinare come è stato eseguito ogni singolo omicidio. Ha un po’ più di varietà nel gioco rispetto all’avventura media punta e clicca e sfida i giocatori a pensare fuori dagli schemi (per la maggior parte). Tuttavia, al contrario, ci sono enigmi che sono profondamente facili da risolvere, quindi la difficoltà del gioco può sembrare in qualche modo incoerente.

Per i giocatori che desiderano esplorare ogni aspetto del mistero, c’è l’obiettivo aggiuntivo di accumulare tutti i 600 punti ego nel gioco, che si ottiene esaminando il più possibile e scegliendo le giuste opzioni di conversazione durante le sequenze di interrogatorio. Tuttavia, raccoglierli non sblocca nient’altro all’interno del gioco, lasciando un bel po’ a desiderare in termini di rigiocabilità.

Sfortunatamente, il gioco dura solo da due a tre ore, il che rispetto ad altre avventure punta e clicca, o anche altri giochi misteriosi realizzati nello stesso modo (di cui sono stati rilasciati alcuni nel corso degli anni), è magro. Questo aspetto potrebbe di suo non essere poi così critico, ma considerando il prezzo di vendita pari a ben 39,99 euro ci aspettavamo un rapporto decisamente più a favore del giocatore.

In termini di varietà nel gameplay, non ci sono molti giochi misteriosi che tentano la gamma delle cose che vediamo qui, e quindi è chiaro che hanno fatto uno sforzo per distinguersi dal diluvio di giochi nel genere basato su altre serie poliziesche, come per esempio la famosa serie Mystery Case Files (anch’essa disponibile su Nintendo Switch). Il nostro più grande desiderio dopo aver terminato era che ci fosse più incentivo a tornare e che il completamento di criteri aggiuntivi all’interno del gioco avrebbe sbloccato cose più utili che semplici rulli di storia e la possibilità di riprodurre le sequenze di ricostruzione.

Facendo uso di immagini in stile cell-shading, Agatha Christie – The ABC Murders è riuscito ad appassionarci all’avventura grazie ad un comparto artistico curato e che su Nintendo Switch è riuscito a dare il meglio si sè. I diversi luoghi variano dall’essere meravigliosamente vibranti a presagi oscuri e atmosferici. Forse il miglior esempio di come entrambe queste idee si uniscono nella stessa posizione complessiva è la villa Clarke a Churston. Le aree all’esterno includono un tranquillo bordo di scogliera circondato da fiori e vegetazione che si affaccia su una chiesa in lontananza, e l’attenzione ai dettagli messa nel giardino sul retro della villa è sufficiente per giustificare un complimento da parte di Poirot stesso. In netto contrasto, tuttavia, l’interno della casa, in particolare il seminterrato, è ansiosamente silenzioso, appena illuminato e disseminato di trofei di animali imbalsamati, creando un’atmosfera più tesa. Anche la musica costante in sottofondo funziona abbastanza bene e si aggiunge all’esperienza; nonostante la direzione in cui viene assorbita l’atmosfera del gioco.

Agatha Christie – The ABC Murders, nel complesso, è stata un’esperienza davvero piacevole per me nonostante ci siano stati alcuni momenti di alti e bassi. La recitazione vocale può essere al di sotto della media a volte, il che può contrastare il suo tentativo di prendere le cose sul serio. I fan di Poirot toglieranno sicuramente qualcosa all’esperienza, ma è un peccato che dopo averla completata una volta non ci siano molti motivi per giocarci una seconda volta. In ogni caso personalmente l’ho trovato sia stimolante che gratificante piacevole, con un gameplay che mi ha interessato in quanto fluido e sfidante, nonostante per natura non sia adatto a tutte le tipologie di giocatori (quelli poco avvezzi al genere per esempio). Per quanto riguarda Nintendo Switch non solo segnaliamo che il titolo risulta piacevole al pari di tutte le altre piattaforme sulle quali il gioco è stato reso disponibile, ma siamo abbastanza sicuri di come la sua formula assolutamente appagante si sposi in maniera pressoché perfetta con la filosofia dell’ibrida Nintendo. Se amate i titoli dove l’avanzamento richiede impegno e dedizione vi consigliamo di farlo vostro quanto prima, anche senza aspettare alcuno sconto.

Proprio in questi giorni il Nintendo Switch eShop ha accolto una nuova avventura investigativa che vi consigliamo di non sottovalutare assolutamente. Agatha Christie - The ABC Murders è un progetto che sembra essere nato proprio per abbracciare la filosofia ibrida della console Nintendo, offrendo un gameplay avvincente e profondo ma allo stesso tempo rapido ed estremamente adatto ad essere fruito in sessioni di modesta durata, esattamente quel tipo di esperienza che sta facendo la fortuna di Nintendo Switch. Certo palare di “nuovo” forse in questo caso specifico non è proprio il termine adatto. Agatha Christie - The ABC Murders è infatti un titolo che…
The ABC Murders è un gioco di avventura e di investigazione tratto dal celebre romanzo di Agatha Christie. Impersoni il famoso investigatore privato Hercule Poirot che ancora una volta si trova ad affrontare un misterioso serial killer, che questa volta si fa chiamare "ABC".

Agatha Christie - The ABC Murders

VOTO FINALE - 7.2

7.2

The ABC Murders è un gioco di avventura e di investigazione tratto dal celebre romanzo di Agatha Christie. Impersoni il famoso investigatore privato Hercule Poirot che ancora una volta si trova ad affrontare un misterioso serial killer, che questa volta si fa chiamare "ABC".

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi