[Recensione] Alwa’s Legacy

Proprio in questi giorni il Nintendo Switch eShop ha accolto un nuovo titolo metroidvania che vi consigliamo di non sottovalutare assolutamente. Alwa’s Legacy è un progetto che sembra essere nato proprio per abbracciare la filosofia ibrida della console Nintendo, offrendo un gameplay avvincente e profondo ma allo stesso tempo rapido ed estremamente adatto ad essere fruito in sessioni di modesta durata, esattamente quel tipo di esperienza che sta facendo la fortuna di Nintendo Switch. Certo palare di “nuovo” forse in questo caso specifico non è proprio il termine adatto. Alwa’s Legacy è infatti un titolo che già ha potuto dare prova della sua validità, e dopo essere approdato su Steam qualche mese fa ha ben pensato di fare una capatina anche sull’ibrida Nintendo, evento che stavamo aspettando con un certo interesse. Non perdiamo altro tempo, dunque, e tuffiamoci a capofitto nel magico mondo di Alwa’s Legacy, titolo firmato Elden Pixels che cerca (ancora una volta) di portare un pò di novità all’interno di un genere ormai più volte riproposto.

Alwa’s Legacy è un sequel di Alwa’s Awakening che si svolge subito dopo gli eventi della fine di quel gioco. Giochi nei panni di Zoe, una maga amnesica ammantata di viola che è stata trasportata nella terra di Alwa. Lo stregone Vicar è tornato insieme a una sfilza di mostri nel tentativo di governare la regione. Man mano che avanzi, impari trucchi e abilità magiche per sconfiggere i nemici e tentare di riportare la pace ad Alwa. La trama è abbastanza semplice da seguire e non si protrae troppo a lungo in quanto funge semplicemente da punto di partenza per il tuo gameplay.

All’inizio sei armato con un bastone che usi come attacco corpo a corpo principale. A poco a poco, ottieni incantesimi e abilità magiche. La magia ti consente di eseguire azioni specifiche per progredire come la creazione di un cubo verde che appesantisce gli interruttori, una bolla su cui puoi saltare per raggiungere un terreno più elevato o l’elettricità per illuminare le aree più scure e scioccare i tuoi nemici.

C’è anche una barra magica che si ricarica rapidamente e ti impedisce di inviare spam a queste azioni. Questo ti costringe a pensare un po ‘di più a come usi la tua magia durante l’esplorazione. Le sfere blu possono essere raccolte e scambiate per migliorare le tue abilità e sbloccare nuove funzionalità. La maggior parte di questi aggiornamenti non sono necessari in quanto puoi raggiungere molte delle aree con la tua magia di base, ma rendono il tuo gameplay molto più semplice e, in definitiva, più divertente.

Le abilità vanno dalla capacità di camminare sulle punte al rallentare il flusso del tempo. Tuttavia, le abilità funzionano in modo leggermente diverso dalla tua magia. Non possono essere aggiornati e non hanno una barra di ricarica. Invece, puoi usare solo un’abilità per schermo. Puoi ricaricare un’abilità se hai bisogno di usarli più volte, ma devi restare fermo per un paio di secondi. Date alcune situazioni, questo può essere particolarmente difficile se non impossibile da fare. Tuttavia, come la tua magia, le abilità diventano essenziali per progredire.

Alwa’s Legacy brilla quando sei costretto a usare varie magie e abilità in combinazione per esplorare. Molte aree hanno diversi puzzle luminosi che ti lasceranno perplesso quanto basta per sperimentare le tue opzioni magiche. Anche quando capisci come avanzare, la sfida diventa effettivamente l’esecuzione del piano.

Alcune sezioni sono abbastanza indulgenti, ma la maggior parte dei livelli successivi lascia poco spazio agli errori. Nemici e insidie ​​ti attendono ad ogni turno e dato che inizi solo 3 HP, potresti trovarti a morire molto. Per coincidenza, un piccolo contatore ti fa sapere quante volte sei morto e se sei bravo come me, il conteggio delle morti potrebbe raggiungere un numero imbarazzante.

Fortunatamente, i checkpoint sono piuttosto generosi e ci sono petali di rosa sparsi per Alwa che puoi usare per migliorare la tua salute. Rende la prova dei tuoi poteri un po ‘più incoraggiante e non ti sembra mai una grande perdita se sbagli. È anche possibile mortalizzare se attraversi una stanza e non vuoi combattere per tornare indietro. Inoltre, i checkpoint possono fungere da punti di curvatura se aggiungi una lacrima verde, che sono oggetti limitati che dovrebbero essere usati con parsimonia.

Una delle cose che preferisco di Alwa’s Legacy è il bellissimo mondo e il design artistico. Gli sfondi sono particolarmente belli ed estremamente colorati. Le animazioni dei personaggi sono fluide e si abbinano bene ai controlli reattivi. Tutto è presentato come pixel art e, sebbene alcuni altri giochi possano utilizzare la pixelizzazione come una stampella, Alwa’s Legacy la utilizza con parsimonia per migliorare il suo design con grande effetto. Diverse sezioni hanno la loro sensazione e si guardano, il che rende l’esplorazione più allettante. La musica che ti accompagna è piuttosto orecchiabile e il sound design si adatta perfettamente al mondo di Alwa.

Esplorare i segreti che Alwa ha da offrire è eccezionalmente avvincente. Non appena ho ottenuto un nuovo potenziamento, ero ansioso di vedere quali nuovi percorsi avrei potuto aprire e contrassegnare sulla mia mappa. È chiaro dove puoi e non puoi andare, e raramente ti sembra di finire in un vicolo cieco. Per questo motivo, il backtracking che è nel gioco non sembra una fatica.

Il mondo di Alwa è suddiviso in diverse sezioni con cinque dungeon. Le sezioni dei dungeon sono prevedibilmente più intense e presentano una varietà di elementi di gioco come il cambiamento della gravità o un sistema basato sul tempo che migliora la crescita delle piante a seconda dell’era in cui lo si imposta. C’è anche una prigione d’acqua che è sorprendentemente divertente e non una resistenza che è un risultato in sé. Le battaglie contro i boss sono piuttosto uniche e ognuna ha un design memorabile. Mentre alcuni capi potrebbero iniziare a sentirsi sopraffatti dopo un paio di tentativi, inizi a imparare i loro trucchi e come sfruttarli.

Per la maggior parte, Zoe controlla alla grande e si sente eccezionale. Questo è davvero importante con la quantità di platform e le mosse di una frazione di secondo che devono essere eseguite. Le uniche volte in cui questo mi è sembrato non essere all’altezza è stata la scorciatoia per usare la magia che è Su e il pulsante di attacco.

Questo non è stato un problema finché non mi sono imbattuto in nemici che erano in cima alle scale. Come puoi immaginare, ci sono state diverse volte in cui ho eseguito accidentalmente magie non letali perché stavo cercando di reagire abbastanza rapidamente. Per fortuna non è mai diventato un grosso problema, ma è stato piuttosto fastidioso.

Alwa’s Legacy, nel complesso, è stata un’esperienza davvero piacevole per me nonostante ci siano stati alcuni momenti di alti e bassi. L’ho trovato sia stimolante che gratificante piacevole, con un gameplay che mi ha interessato in quanto fluido e sfidante, nonostante per natura non sia adatto a tutte le tipologie di giocatori (quelli poco avvezzi al genere per esempio). Per quanto riguarda Nintendo Switch non solo segnaliamo che il titolo risulta piacevole al pari di tutte le altre piattaforme sulle quali il gioco è stato reso disponibile, ma siamo abbastanza sicuri di come la sua formula assolutamente appagante si sposi in maniera pressoché perfetta con la filosofia dell’ibrida Nintendo. Se amate i titoli dove l’avanzamento richiede impegno e dedizione vi consigliamo di farlo vostro quanto prima, anche senza aspettare alcuno sconto.

Proprio in questi giorni il Nintendo Switch eShop ha accolto un nuovo titolo metroidvania che vi consigliamo di non sottovalutare assolutamente. Alwa's Legacy è un progetto che sembra essere nato proprio per abbracciare la filosofia ibrida della console Nintendo, offrendo un gameplay avvincente e profondo ma allo stesso tempo rapido ed estremamente adatto ad essere fruito in sessioni di modesta durata, esattamente quel tipo di esperienza che sta facendo la fortuna di Nintendo Switch. Certo palare di “nuovo” forse in questo caso specifico non è proprio il termine adatto. Alwa's Legacy è infatti un titolo che già ha potuto dare prova della…
Alwa's Legacy è un moderno gioco retrò pieno di pericolosi dungeon, oggetti magici e antichi segreti. Migliorando la tua magia, qualsiasi strada da percorrere è giusta in questo gioco d'avventura non lineare pieno di esplorazione.

Alwa's Legacy

VOTO FINALE - 9.2

9.2

Alwa's Legacy è un moderno gioco retrò pieno di pericolosi dungeon, oggetti magici e antichi segreti. Migliorando la tua magia, qualsiasi strada da percorrere è giusta in questo gioco d'avventura non lineare pieno di esplorazione.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi