[Recensione] Assault Android Cactus+ (Switch eShop)

In Assault Android Cactus+ controlli un agente della polizia di nome Cactus e assale ondate di macchine intente a farti del male. Originariamente, è stato rilasciato su PC nel 2015, ma la versione Switch presenta una nuova modalità Campagna + che remixa le fasi della Campagna di base. Con un sacco di oggetti sbloccabili e un forte focus sulla competizione per i punteggi più alti su una varietà di classifiche online, Assault Android Cactus+ fa un’ottima prima impressione.

C’è una storia che è importante per stabilire perché le cose iniziano a succedere, ma non è necessario per mantenere a galla questa barca a due punte di proiettili. Come detto in apertura, il personaggio principale è Cactus, un poliziotto spaziale androide che sta rispondendo a un’astronave che ha inviato segnali strani tre giorni fa. Dopo essere stata attaccata dalle difese della nave e schiantarsi contro lo scafo, incontra altri androidi a bordo della nave e ottiene l’essenza della storia. Il nucleo della nave ha smesso di comunicare, il che significa che probabilmente si è trasformato in ladro / malvagio, e ha anche portato i quattro Lord della nave ad andare in balia. L’unico modo per ottenere un ordine sulla nave è sconfiggere i quattro Signori, arrivare al Nucleo, e parlarne in qualche modo, presumibilmente con proiettili. È interessante notare che gli androidi, in quanto forme robotiche indipendenti, non sono stati influenzati dalla defezione del Core, quindi si uniscono alla crociata di Cactus per salvarli e rivelano che hanno anche una potenza di fuoco piuttosto seria. Banding insieme (a volte quattro alla volta), questo gruppo colorato e coraggioso riprenderà sicuramente la nave, o esploderà più volte nel tentativo.

I meccanismi di Assault Android Cactus + sono ciò che rende il gioco un vero piacere e una gita davvero intrigante con il multiplayer. Hai le tue due armi di base, una primaria con un uso illimitato e una secondaria con un certo cooldown legato ad essa in quanto può causare più danni in meno tempo. Il pulsante di scambio delle armi è anche una meccanica schivata, che porta ad entrambi alcuni momenti molto interessanti e molto imbarazzanti di sfogliare il catalogo della tua pistola e allo stesso tempo cercare di rimanere in vita. Mentre giochi, i nemici faranno cadere tre cose: potenzia le gemme, potenziamenti temporanei e batterie. Le gemme potenziate caricano gradualmente la tua arma primaria fino a raggiungere la massima efficacia, che dura fino alla fine del livello. I boost temporanei possono essere qualsiasi cosa, da un improvviso scoppio di velocità a pistole aggiuntive, fino all’aiuto estremamente utile (tranne durante le battaglie contro i boss) che disabilita tutti i robot nemici per un periodo di tempo. Ma la batteria è la pietra angolare del gioco. Mentre giochi, la batteria si scarica gradualmente, perché sei un essere elettronico. Se subisci troppi danni, vai in modalità di ibernazione, perdi l’arma potenziata e devi riavviarti, il che richiede una raffica di energia. Se esaurisci la batteria, è finita. Ora immagina di aver bisogno di tenerlo presente per tutti sullo schermo, e le cose si scatenano.

Ognuno degli Androidi che incontri durante il gioco ha un diverso set di abilità e vorrai seriamente giocare almeno una volta al gioco per vedere tutto ciò che hanno da offrire. Quando si tratta di suonare da solo, mi sembra che non ci sia niente di meglio di Cactus: la sua arma primaria ha una buona combinazione di potenza e gamma, mentre la sua secondaria è fenomenale per aiutare a sgomberare spazi stretti, che incontrerai molto senza ulteriori Aiuto. Tuttavia, se stai anche facendo due giocatori, è importante vedere come il tuo partner è in stile per scegliere qualcosa che li aiuti a bilanciarli. Avere qualcuno che fondamentalmente può stare fuori e giocare a Holly può aiutare una tonnellata con la raccolta di mob minori e poi ottenere un killer sparato con il suo cannone, mentre il campo al plasma di Coral fa miracoli con sciami di api robo che sembrano sempre entrare. Ci sono anche cinque personaggi sbloccabili che provengono dalle sconfitte dei boss, e non voglio entrare troppo in loro, perché sono destinati a essere una sorta di sorpresa per i nuovi arrivati. Dico questo, però: se incontri qualcuno che sappia interpretare correttamente la melanzana, sposali. Vuoi una persona con quel tipo di acuità mentale ed equilibrio nella tua vita per sempre. Il punto è che il gioco non diventa più facile con più persone sullo schermo, ma diventa molto più divertente.

In termini di difficoltà e equilibrio di godimento, Assault Android Cactus + esegue una linea molto stretta che può essere facilmente capovolta se non stai attento. Il primo paio di zone si accelera progressivamente, permettendoti di avere un’idea di ciò che sta arrivando e di come aiutarti a bilanciare meglio la tua vita. La maggior parte delle fasi ti permette di rimanere in vita grazie all’approccio antichissimo di “corri e spara”. Se riesci a muoverti, non metterti a terra e puoi dare priorità ai nemici in base alla tua catena di uccisioni (devi mantenere quel punteggio moltiplicatore!) quindi sei completamente impostato. Ottenere una classifica S sugli stadi dovrebbe essere abbastanza facile (S + può andare dritta al diavolo) finché capisci l’importanza di passare al tuo secondario e dare il tempo di potenziamento per passare in bici tra le loro abilità: non ottenere un aumento di velocità quando bisogno di un EMP. I boss, al contrario, cadono molto più nello sparatutto infernale dei proiettili, e tu devi essere in grado di mantenere un tallone e continuare a muoverti allo stesso tempo in modo da poter massimizzare il tuo danno senza essere massacrato. Tuttavia, una volta entrati nella zona tre, le cose vanno davvero di pari passo. C’è questo laser che spazza via in modo indiscriminato qualsiasi cosa nel raggio d’azione, e, una volta che le casse che puoi nascondere dietro si trasformano in robot, devi essere veloce sul pulsante schiva se vuoi sopravvivere abbastanza a lungo da far scattare la prossima batteria , tanto meno ottenere un punteggio più alto. Raggiungerai la zona tre solo per fortuna, ma spostarti da qui al Core richiede abilità e, onestamente, amici.

La campagna con modalità plus è anche un piccolo vantaggio per i principianti e per i vecchi giocatori. Lungi dall’essere una novità assoluta sull’intero gioco, gli stadi remixati includono una densità più alta di nemici una volta che potresti sperimentare altrove, spuntando dappertutto. Ad esempio, c’è una torre particolarmente sdolcinata in cui ti imbatti nella zona quattro che fortunatamente non incontri mai più nel gioco principale, e poi, in campagna e in più, sono dappertutto nel dannato posto. È una grande sfida se ti senti a tuo agio con le tue abilità nel gioco principale. Probabilmente una buona ragione per cui è bloccato e nascosto finché non batti la campagna una volta.

Inoltre, essere in grado di aggiungere commenti creativi al gioco è stato molto divertente e un po ‘di grande intuizione dietro il design di boss, androide e livelli che era eccellente per un giocatore da molto tempo come me. Inoltre ci sono i costumi extra, i benefici extra che puoi sbloccare per il divertimento non leaderboard (la telecamera in prima persona mi ha fatto star male, è stato fantastico), e molto, molto di più. Non voglio sottovalutare l’amore che Witch Beam ha apportato alla versione Switch di questo titolo, ma dannazione se non è chiaro che hanno preso una brillantezza in questo sistema. La parte migliore è che il gioco non richiede molto in termini di spazio di installazione o di prezzo.

Questo è tutto un modo prolisso per dire che Assault Android Cactus + fa quello che ogni grande porto dovrebbe fare quando si tratta dello Switch: porta il meglio, perde il peggio e aggiunge solo un po ‘di più per aiutarti a comprarlo di nuovo . Per alcuni titoli, non c’è bisogno di essere extra, e questo gioco potrebbe aver fatto il lancio spiffy, così com’è, e ottimizzato, sullo Switch. Ma l’amore e i dettagli in più significano che i giocatori di Switch che hanno già provato questa versione adoreranno la nuova versione, e i primi timer saranno storditi da ciò che è disponibile per loro. Questo è uno dei primi titoli da non perdere del 2019, e sono davvero contento che Witch Beam Games sia meritatamente, con orgoglio, indossando quella corona.

In Assault Android Cactus+ controlli un agente della polizia di nome Cactus e assale ondate di macchine intente a farti del male. Originariamente, è stato rilasciato su PC nel 2015, ma la versione Switch presenta una nuova modalità Campagna + che remixa le fasi della Campagna di base. Con un sacco di oggetti sbloccabili e un forte focus sulla competizione per i punteggi più alti su una varietà di classifiche online, Assault Android Cactus+ fa un'ottima prima impressione. C'è una storia che è importante per stabilire perché le cose iniziano a succedere, ma non è necessario per mantenere a galla…
VOTO FINALE - 8.9

8.9

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi