[Recensione] Asterix & Obelix XXL 2 (Switch eShop)

Ci sono buone e cattive notizie nel mondo. Le persone oggi sono preoccupate per la politica (dicono), e anche per lo sviluppo degli eventi … ma qualcosa di più serio è successo ai nostri amici Galli, quel villaggio che continua a resistere al costante attacco di Roma. E improvvisamente, Panoramix, il druido che ha reso possibile la resistenza, sembra aver cambiato posizione. Come diavolo è possibile? Certo c’è qualcosa di losco … & Obelix XXL 2 Asterix: Mission Las Vegum, il classico PS2, Nintendo raggiunge Switch, PS4, Xbox One e PC con un remaster che non può raggiungere il livello di altri recenti, ma offerte un’esperienza più che rispettabile.

Da Tutatis! Ma dove sono finiti i nostri cari Asterix e Obelix? Come si scopre che il luogo in cui Panoramix è fuggito è stato qualcosa come “Las Vegum” … vedi, questo è un gioco a fumetti, e con quello dovremmo avere la metà delle analisi spiegate. Ed è che se c’è qualcosa che può stare bene con un giocatore, è la presenza di un catalogo di solventi nel modo più divertente. Non ci sono molti giochi davvero divertenti quando fingono di essere, ma questo riesce a colpire riferimenti.

Ogni personaggio, ogni nemico, ogni situazione, ci rimanda ai giochi classici. E in realtà, al momento sarebbe stato di grande attualità, ma qui iniziamo a manifestare quello che è, agli occhi del sottoscritto, il problema più grande che affronta Asterix e Obelix XXL2: il salto generazionale. Ci sono riferimenti che saranno più facili da capire rispetto agli altri, lasciando alcuni giocatori a metà tra umorismo e dubbio. Ed è questo un riferimento a Super Mario Sunshine (apparso su Nintendo Gamecube, quando molti degli attuali utenti sono nati e la prima cosa che sapevano era che c’era qualcosa chiamato “Wii”) può causare una certa confusione.

Detto questo, vediamo cosa ci offre (perché non crediamo che tutti noi abbiamo in mente il titolo originale fine 2018): si tratta di un titolo di azione e avventura in cui ci troveremo ad affrontare orde di romani e che l’apañarán a dificultarnos cose non solo con i nemici “comuni”, ma con grandi capi che si lanciano per noi e ai quali il titolo ci sfida a sconfiggere per mezzo di una determinata combinazione. E non è così intuitivo. E ora dobbiamo parlare di alcuni elementi che potrebbero non essere particolarmente decorosi.

Dobbiamo dire che Asterix & Obelix XXL 2, purtroppo, mantiene alcuni fallimenti che hanno già preso il loro pedaggio. Il gioco in sé è ben controllato, ma la cosa peggiora quando, inosservata, la telecamera ci fa diventare un “Devil May Cry 2” e viene piazzata in punti in cui non vediamo cosa dobbiamo affrontare o blocchiamo la nostra visione di ai nostri nemici Non sembra nulla di particolarmente grave, tuttavia, a questo dobbiamo aggiungere che il tempo non è passato molto bene per questo titolo, il che lo fa sembrare abbastanza buono, notiamo ancora dei difetti.

Sì, gli elementi visivi sono stati migliorati, vedere l’ombreggiatura e lo schermo è stato adattato al formato panoramico. Inoltre, i personaggi sono più dettagliati (qualcosa) e in generale non è sbagliato. Ma in tutti i tempi abbiamo notato un divario tra le generazioni che ha poco o nulla a che fare con il nivelazo che è stato raggiunto nella recente trilogia di Spyro o di Crash Bandicoot formidabile: Il N.Sane Trilogy. Naturalmente, il problema è più che visibile nella maggior parte dei livelli del titolo in generale. È interessante notare che gli spazi aperti hanno un aspetto migliore di quelli chiusi, che lasciano più semplicità visibili.

Questo non è un mondo di gioco aperto, ma i suoi meccanici ha un “punto” per metroidvania complicato da spiegare: visitiamo aree “pasilleras” a cui torniamo dopo l’utilizzo di una mappa, a volte saremo più preparati per risolvere alcuni dei puzzle che popolano il titolo. No, non pensare che stiamo per rompere il cervello: stiamo parlando di cose semplici e senza complicazioni eccessive che devono affrontare l’utente medio. Ricorda che questo è un gioco che cerca, soprattutto, umorismo.

Detto questo: brutale il fatto di avere il doppiaggio e la traduzione. Mostra un gusto per il diversivo piuttosto interessante, e non sarebbe lo stesso dover leggere durante l’ascolto di voci in inglese (aggiungere: c’è un momento in cui alcuni frasencilla anglofona si insinua, ma non vogliamo dire che abbiamo Chafe) . Nel nostro caso, l’analisi è stata fatta della versione di Nintendo Switch, dove sembra buona come il resto, ma siamo delusi dal fatto che non abbia alcun elemento tattile. Sì, sappiamo che negli altri non ci potrebbe essere, ma la macchina è presentata così tanto …

Un remaster non smette di essere la ripetizione di un titolo, e questo comporta rischi che devi essere disposto ad ammettere. Asterix e Obelix XXL 2 HD ci trasporta in una versione divertente di Las Vegas piena di umorismo, nemici memorabili e un sacco di azione che possono scontrarsi con lo stile attuale del videogioco. Ma ciò non significa che ci troviamo di fronte a un prodotto pieno di umorismo, autentiche barbarie e riferimenti divertenti a una generazione che sembra già superata ma che è davvero molto vicina nel tempo. Ottimo lavoro, consigliato soprattutto se ci piace Asterix.

Ci sono buone e cattive notizie nel mondo. Le persone oggi sono preoccupate per la politica (dicono), e anche per lo sviluppo degli eventi ... ma qualcosa di più serio è successo ai nostri amici Galli, quel villaggio che continua a resistere al costante attacco di Roma. E improvvisamente, Panoramix, il druido che ha reso possibile la resistenza, sembra aver cambiato posizione. Come diavolo è possibile? Certo c'è qualcosa di losco ... & Obelix XXL 2 Asterix: Mission Las Vegum, il classico PS2, Nintendo raggiunge Switch, PS4, Xbox One e PC con un remaster che non può raggiungere il livello…
VOTO FINALE - 6.5

6.5

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi