[Recensione] Coffee Crisis (Switch eShop)

Metal e videogame sono andati insieme da molto tempo e Mega Cat Studios è solo il prossimo in linea di sviluppatori che decidono di sposare insieme una grande azione e alcuni riff pesanti sulla colonna sonora. Devo ammettere che non avrei pensato che baristi e caffè avrebbero essere il prossimo accoppiamento, ma eccoci qui, in Coffee Crisis, un combattente neo-canaglia in cui si scontrano alieni, videogiochi, metallo e caffè.

Nick e Ashley sono i tuoi imbroglioni di caffè al quartier generale di Coffee House quando la razza di Smurglian decide di attuare il loro attacco sul pianeta Terra. È venuto fuori che sono qui da anni, che raccolgono il nostro Wifi per creare la loro versione di Internet, e ora stanno aggiornando per rubare la nostra musica e il caffè, probabilmente per pervertirne le ragioni nefaste. Se c’è una cosa che Nick e Ashley sono soliti rinunciare senza combattere, è tutto ciò che ho appena citato (in termini grammaticali potrebbero tecnicamente essere una cosa se formulati correttamente). Quindi, sfruttando la potenza della speciale miscela di sei demoni del caffè, questi due negozi si chiudono temporaneamente per andare a battere la testa e salvare il mondo come lo conosciamo. Dai piccoli uomini verdi agli umani posseduti di tutte le forme e dimensioni (guardie del corpo, nonne, cowgirls), i nostri eroi sono pronti a batterli in poltiglia in nome di metallo, caffè e Wifi decente!

Coffee Crisis si presenta come un beat-em-up a scorrimento laterale con l’opzione di essere Nick o Ashley e l’inclusione della modalità co-op a due giocatori. A ogni livello, devi battere il moccio sempre vivo di un gruppo di alieni che appaiono sullo schermo, a volte sembrano chiaramente alieni (incluso uno straniero per disabili su sedia a rotelle) ea volte possiedono corpi di persone. Il gioco ti rende più facile chiarire che qualsiasi cosa che non è TU deve essere punita, quindi qualsiasi esitazione di colpire accidentalmente un PNG amico può essere scartata immediatamente. Hai un attacco forte e debole con il tuo sacco / caffettiera, la possibilità di saltare e fare alcuni attacchi aerei, raccogliere armi che sono nella media al meglio e, naturalmente, una mossa di potenziamento dello schermo che si ricarica nel tempo. Oh, prenderai anche l’abitudine di catturare gli alieni e lanciarli contro altri alieni. È il modo più semplice e migliore per evitare di essere travolti dalle folle. Gli alieni lasceranno cadere una quantità decente di oggetti dai pacchetti salute per danneggiare i moltiplicatori, e un sacco di scenari distruttibili consente di far cadere oggetti e cibo in più. In breve, in superficie, è un picchiaduro. Un abile combattente nel design, per essere sicuro, ma comunque un picchiaduro.

Come Coffee Crisis si differenzia dal pacchetto arriva in una serie di pacchetti. In primo luogo, il descrittore “neo-ladro” del gioco si riferisce a modificatori selezionati casualmente all’inizio di ogni partita. Mi piace molto questo, semplicemente perché i roguelites sono la mia marmellata e qualsiasi cosa per rendere un gioco replayable in un buon modo è ciò che fa bollire la mia pentola. La prima volta che ho corso il gioco (puoi iniziare a finire in circa un’ora e cambiare), sembrava che gli oggetti cadessero un po ‘troppo generosamente, e si è scoperto che era un modificatore al lavoro. La seconda volta sembrava che gli sciami nemici fossero significativamente più densi e aggressivi, cosa che, di nuovo, attribuii ai modificatori. Sebbene non sia stato possibile trovare un elenco completo dei modificatori, è possibile ricavare dalle foto che vengono presentate esattamente ciò che si potrebbe avere in negozio. Inoltre, se non sei grande in quel tipo di fattore casuale, puoi disattivarlo nelle opzioni. Tuttavia, non ho mai incontrato una corsa che sembrava impossibile finché ho mantenuto la difficoltà ragionevole: quando inizia alla normalità, va a dura, e termina con livelli separati di MORTE e METALLO, sai che sei pronto per questo.

Inoltre, c’è questo fantastico atto di bilanciamento in corso con tutti i diversi elementi che Mad Cat Studios sta cercando di mantenere al centro del palco, e penso che sia eseguito meravigliosamente. Per chi non lo sapesse, Coffee Crisis era originariamente una moderna versione di Sega Genesis, che è folle per qualcosa che è uscito nel 2017 ma, ehi, il retro sarà retrò. Il risultato è che hai a disposizione il framework originale per un gioco a 16 bit che lo rende accattivante: una grafica con pixel ad alta densità, controlli semplici (mappati in modo scomodo allo Switch, ma ti ci abitui) e livelli stretti che ti danno abbastanza spazio per manovrare ma non abbastanza per aprirti troppo. Quindi, hai tutti gli extra dietro le quinte, come i modificatori, la possibilità di usare i trucchi e le password per la progressione del livello, e alcune cose pazzesche su cui puoi incappare se entri in modalità di debug. Sono assolutamente d’accordo che i codici cheat disabilitino automaticamente i risultati (sì, ci sono risultati!) Ma permetti comunque ai giocatori di avere quel meraviglioso stile di gioco di Game Genie dove improvvisamente il gioco è troppo facile. Come “one hit kill” è troppo facile, ma a prescindere, è divertente.

Ma l’estetica e il tono di Coffee Crisis è dove Mad Cat Studios offre davvero. Certo, il combattimento è abbastanza buono, ma può essere frustrante quando si viene sciamati. Raccogliere le armi sono più forti, ma anche rallentare il tuo colpo e può essere fonte di confusione quando hai bisogno di affrontare i nemici da tutte le parti. Le maggiori difficoltà sono completamente folle e dovrebbero essere tentate solo con due giocatori perché un solo giocatore non può semplicemente gestire tutta quella follia aliena in una sola volta. Eppure guardo questo gioco come una meravigliosa triade di umorismo, serietà e colonna sonora. Il gioco è assolutamente impassibile per quanto sia ridicola la trama, e ci assicuriamo di mantenere questa mentalità con la colonna sonora di guida heavy metal. Con giochi come Slain !, è emerso come se la musica stesse muovendo il gioco, indipendentemente dal coinvolgimento dei giocatori. In Coffee Crisis, sembra che il metallo stia rispondendo a ciò che sta accadendo sullo schermo, come se un gruppo prog metal si esibisse nel momento in cui vedono le cose accadere. Quando raccogli un potenziamento di invincibilità, la forza temporanea e l’ostilità del tuo personaggio vengono catturate dalla musica che si trasforma e il riffing diventa folle finchè sei. Se sei un fan di alcune grandi leccate, questo è un momento brillante per Coffee Crisis.

So che ci sono un miliardo di giochi in uscita per lo Switch in questo momento, e scrivere recensioni dopo il 2 dicembre si proverà come un esercizio di futilità dato che tutti e la loro madre entrano nel treno di smash hype. Ma gli sviluppatori indie sono ancora qui e stanno ancora offrendo alcuni prodotti di qualità. Coffee Crisis è nato dal fandom serio e dall’amore per la generazione a 16 bit fino al punto in cui è stato originariamente rilasciato lì, in un periodo in cui le cartucce sono quasi del tutto estinte. Questo gioco suona, si sente e si comporta come un strepitoso clone di Streets of Rage con un sacco di lavoro serio messo a parte mentre è ancora un po ‘familiare. Se ti piacciono i lottatori retrò, metti giù quella tazza di gioia debole e prenditi una tazza rigida di Coffee Crisis.

Metal e videogame sono andati insieme da molto tempo e Mega Cat Studios è solo il prossimo in linea di sviluppatori che decidono di sposare insieme una grande azione e alcuni riff pesanti sulla colonna sonora. Devo ammettere che non avrei pensato che baristi e caffè avrebbero essere il prossimo accoppiamento, ma eccoci qui, in Coffee Crisis, un combattente neo-canaglia in cui si scontrano alieni, videogiochi, metallo e caffè. Nick e Ashley sono i tuoi imbroglioni di caffè al quartier generale di Coffee House quando la razza di Smurglian decide di attuare il loro attacco sul pianeta Terra. È venuto…
VOTO FINALE - 7.4

7.4

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi