[Recensione] Double Pug Switch

Qualche mese fa il Nintendo Switch eShop ha accolto un nuovo titolo platform che vi consigliamo di non sottovalutare assolutamente. Double Pug Switch è un progetto che sembra essere nato proprio per abbracciare la filosofia ibrida della console Nintendo, offrendo un gameplay avvincente e profondo ma allo stesso tempo rapido ed estremamente adatto ad essere fruito in sessioni di modesta durata, esattamente quel tipo di esperienza che sta facendo la fortuna di Nintendo Switch. Certo palare di “nuovo” forse in questo caso specifico non è proprio il termine adatto. Double Pug Switch è infatti un titolo che già ha potuto dare prova della sua validità, e dopo essere approdato su diverse piattaforme lo scorso anno abbiamo ben pensato di fare un bel recupero della versione dedicata all’ibrida Nintendo, con l’obiettivo di analizzare assieme a voi questo titolo leggero ma allo stesso tempo soddisfacente. Non perdiamo altro tempo, dunque, e tuffiamoci a capofitto nel magico mondo di Double Pug Switch, titolo di The Polygon Loft (sviluppatore) e Apriori Digital (publisher) che cerca di portare un pò di novità all’interno di un genere ormai più volte riproposto.

Il gioco inizia con Otis, uno scienziato umano, e il gatto Whiskers all’interno di un laboratorio. Whiskers, essendo un gatto, fa cadere un paio di provette che creano un portale. Whiskers e Otis vengono risucchiati. Spetta a Otis passare da una dimensione all’altra per trovare Whiskers, così i due tornano a casa.

In Double Pug Switch giochiamo nei panni di Otis, un carlino che sta ricevendo alcune sostanze chimiche sperimentali grazie al sabotaggio di un gatto, e ora puoi sfrecciare tra le dimensioni e la piattaforma del must per uscire dal mondo in cui sei stato risucchiato. Double Pug Switch è un gioco ingannevolmente adorabile, con la premessa da cartone animato e uno stile artistico carino che tradiscono il gameplay estremamente difficile che attende chiunque oltre l’introduzione. Nei panni di Otis correrai automaticamente attraverso una serie di livelli 2D e dovrai saltare e cambiare dimensione per evitare gli ostacoli e trovare oggetti da collezione lungo il percorso. Anche se i primi livelli fanno un ottimo lavoro nell’introdurre i concetti, non passa molto tempo prima che il gameplay salga davvero.

Il gameplay è semplice, il che è sicuramente un vantaggio per questo gioco. Tutto quello che devi fare è conoscere due pulsanti: A per saltare e B per cambiare dimensione. Non sembra difficile, ma ogni livello è stretto con i salti con punte un po’ ovunque. Puoi toccare A per fare un piccolo salto o tenere premuto A più a lungo per saltare più in alto e più lontano. Non controlli Otis. Una volta avviato il livello, inizia a correre. Non puoi nemmeno rallentarlo. Inutile dire che non sai quali ostacoli ti aspettano, quindi non c’è molto tempo per pensare a cosa fare. Devi prendere una decisione in fretta.

Otis non solo può saltare a diverse altezze a seconda di quanto a lungo si preme il salto, ma ci sono più rischi di quanto si possa pensare e saltare tra le dimensioni inizia a diventare un puzzle in sé. Dovrai tenere d’occhio punte e buche ricordandoti anche di scambiare le dimensioni nel momento esatto necessario. Trascorrerai molto tempo ad apprendere il ritmo esatto necessario per avere successo e, fortunatamente, grazie a una rapida ricarica istantanea insieme a pochi checkpoint posizionati con parsimonia, verrai rimandato in azione.

Ci sono otto aree del gioco, ciascuna con otto livelli, l’ultima è una rapida battaglia contro un boss. Queste battaglie con i boss si svolgono allo stesso modo degli altri livelli in cui schivi gli oggetti dal nemico e più o meno devi solo sopravvivere fino alla fine.

Un gioco come questo è progettato per diventare frustrante e può farlo molto rapidamente grazie ad alcuni picchi di difficoltà assurdi, ma sia il design dei fumetti che la colonna sonora incredibilmente edificante rendono una gioia da giocare, finché rimane la tua pazienza. Durante l’esplorazione sarai anche ricompensato con monete normali e viola, che possono essere utilizzate per sbloccare un’ampia varietà di cappelli per il tuo carlino, con alcuni cenni di conoscenza ai riferimenti della cultura pop inclusi nell’intera collezione. Aiuta a mantenere il gameplay soddisfacente e, sebbene mi sia arrabbiato per alcuni livelli, non mi sono mai sentito troppo frustrato per riprovare. Il level design stesso è abbastanza forte dappertutto, con abbastanza colpi di scena aggiunti man mano che avanzi per mantenere i livelli successivi e i boss freschi verso il traguardo.

Tuttavia, ci sono un paio di singhiozzi che vale la pena sottolineare, poiché su Switch il tuo salto è assegnato ad A e il cambio tra le dimensioni è assegnato a B, senza modo di cambiare la mappatura dei pulsanti nel gioco. Spesso ho trovato troppo difficile passare da un pulsante all’altro con la rapidità richiesta dal gioco, quindi ho cambiato i pulsanti nelle impostazioni di Switch. All’inizio sembra uno strano layout, visti i pochi pulsanti richiesti da questo gioco. Anche questo non è il gioco più lungo del mondo, quindi se sei un professionista di piattaforme potresti saltare attraverso i quattro mondi del gioco in un pomeriggio, ma la maggior parte dei giocatori impiegherà molto più tempo per completarlo.

Potrei anche sottolineare come non ci sia troppa varietà tra i livelli oltre alle tavolozze dei colori. Ma, essendo il gioco fortemente incentrato su dinamiche di trial and error, questo potrebbe essere quasi troppo difficile se arricchito da ulteriori elementi. Ogni livello è stato impostato in modo diverso, quindi nonostante tutto è stato in grado di mantenere la mia attenzione.

Double Pug Switch, nel complesso, è stata un’esperienza davvero piacevole per me nonostante ci siano stati alcuni momenti di alti e bassi. L’ho trovato sia stimolante che gratificante piacevole, con un gameplay che mi ha interessato in quanto fluido e sfidante, nonostante per natura non sia adatto a tutte le tipologie di giocatori (quelli poco avvezzi al genere per esempio). Per quanto riguarda Nintendo Switch non solo segnaliamo che il titolo risulta piacevole al pari di tutte le altre piattaforme sulle quali il gioco è stato reso disponibile, ma siamo abbastanza sicuri di come la sua formula assolutamente appagante si sposi in maniera pressoché perfetta con la filosofia dell’ibrida Nintendo. Se amate i titoli dove l’avanzamento richiede impegno e dedizione vi consigliamo di farlo vostro quanto prima, anche senza aspettare alcuno sconto.

Qualche mese fa il Nintendo Switch eShop ha accolto un nuovo titolo platform che vi consigliamo di non sottovalutare assolutamente. Double Pug Switch è un progetto che sembra essere nato proprio per abbracciare la filosofia ibrida della console Nintendo, offrendo un gameplay avvincente e profondo ma allo stesso tempo rapido ed estremamente adatto ad essere fruito in sessioni di modesta durata, esattamente quel tipo di esperienza che sta facendo la fortuna di Nintendo Switch. Certo palare di “nuovo” forse in questo caso specifico non è proprio il termine adatto. Double Pug Switch è infatti un titolo che già ha potuto dare prova…
Double Pug Switch è un robusto platform a scorrimento laterale, prendi il controllo di un carlino che può cambiare dimensione a causa di una catastrofe in un laboratorio. Corri, salta, potenziati e piangi attraverso diversi livelli di bontà della dimensione del cane.

Double Pug Switch

VOTO FINALE - 7.6

7.6

Double Pug Switch è un robusto platform a scorrimento laterale, prendi il controllo di un carlino che può cambiare dimensione a causa di una catastrofe in un laboratorio. Corri, salta, potenziati e piangi attraverso diversi livelli di bontà della dimensione del cane.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi