[Recensione] Glass Masquerade (Switch eShop)

Originariamente pubblicato sul PC nel 2016, Glass Masquerade ha incantato i giocatori con il suo gameplay super-rilassante che ha incaricato i giocatori di completare una serie di bellissimi puzzle colorati. Una porta per lo Switch ha senso quindi, poiché il gameplay è perfetto per rilassarsi sul divano o per una rapida diversione quando si è in viaggio.

I miei pensieri iniziali all’inizio del gioco sono stati estremamente positivi. Non c’è bisogno di presentazioni o tutorial poiché ti viene immediatamente presentata una mappa mondiale di 25 puzzle da completare, anche se inizialmente sei limitato a un solo paese di partenza prima che gli altri vengano sbloccati mentre avanzi. È necessario un solo pulsante per giocare quando si fa clic sui vari pezzi del puzzle e si tenta di posizionarli nella posizione corretta dell’area di gioco, dove possono essere accomodati in modo soddisfacente o ruotati indietro verso la loro posizione di partenza. Per farti iniziare alcune posizioni iniziali sono evidenziate (questo può essere disattivato nel sistema di menu) ma oltre a questo non c’è un ulteriore sistema di suggerimenti – non è necessario.

Naturalmente, non posso recensire Glass Masquerade senza commentare i puzzle stessi, che sono stupendi mosaici a tema costruiti con vetro colorato. Stranamente non sono vetrate, ma facce d’orologio di vetro macchiato; non che questo abbia comunque un impatto sul gioco. Le lancette dell’orologio vengono sovrapposte brevemente all’area del puzzle ogni volta che inserisci un pezzo di puzzle, ma altrimenti il ​​tema dell’orologio non ha importanza – e in effetti i contorni del puzzle sono raramente cerchi standard. Le immagini però sono belle da vedere, dai colori vivaci e raffiguranti scene tradizionali di ogni paese. Ciò che è un po ‘strano per un gioco di puzzle è che non si riesce a vedere un’anteprima dell’immagine che si sta tentando di costruire, anche se questo aggiunge un elemento di intrigo mentre si riempiono lentamente le scene misteriose.

Ogni puzzle richiede in genere 5-15 minuti per completare, anche se non sei affatto frettoloso – non ci sono limiti di tempo per finire (anche se riesci a vedere il tuo tempo una volta finito) dato che è stato progettato per essere un’esperienza rilassante, abilmente completato da una rilassante colonna sonora. Questo lo rende perfettamente adatto a giocare un singolo enigma casualmente, e in realtà mi sconsiglia di provare a correre attraverso più enigmi perché questo annullerebbe l’atmosfera rilassata. E, cosa ancora più importante, avresti finito prima di conoscerlo dato che con solo 25 puzzle ci sono in realtà meno di quattro ore di gioco qui per il tuo divertimento. Il gioco per PC di due anni ha diversi puzzle bonus gratuiti disponibili, ma gli sviluppatori Onyx Lute hanno deciso di non includerli nelle edizioni della console.

Tuttavia, la mancanza di longevità è un punto minore rispetto ai molti problemi di usabilità che ho riscontrato. I pezzi visualizzati all’esterno dello spazio puzzle sono visualizzati solo in sagoma e non sono orientati correttamente. Si illuminano con il colore e ruotano al loro corretto allineamento una volta che prendi un pezzo, ma tornano indietro una volta cambiato in un altro pezzo, il che significa che devi selezionarli manualmente uno ad uno per esaminarli. Questo è solo un fastidio minore rispetto al problema principale: solo alcuni dei pezzi disponibili possono essere visualizzati sullo schermo contemporaneamente e devi scorrere attraverso di essi per vedere di più. Questo problema avrebbe potuto essere mitigato se fosse possibile ordinare o riordinare i pezzi da soli, ma per qualche motivo questo non è possibile, cosa che ho trovato incredibilmente frustrante durante il gioco.

Mentre sto criticando Glass Masquerade per le preoccupazioni sull’usabilità, dovrei anche sottolineare l’assenza di una funzione di zoom che non potevo credere fosse una funzione non disponibile. Alcuni dei pezzi sono molto piccoli e difficili da vedere, in particolare quando si utilizza lo Switch in modalità palmare, in cui mi trovavo spesso a guardare gli occhi e lo schermo fino al viso per cercare di dare un’occhiata migliore. Anche il livello di difficoltà per i vari puzzle è molto strano, poiché il puzzle di apertura ha un punteggio di difficoltà a tre stelle prima di salire con la maggior parte dei puzzle classificati come quattro o cinque stelle. Non c’erano affatto enigmi a una stella e solo un paio di puzzle a due stelle (che sono stranamente resi disponibili solo dopo aver completato alcuni puzzle a tre stelle).

Degna di nota è anche la mancanza di rigiocabilità, poiché al termine del gioco non c’è nient’altro da fare e non c’è motivo di ripetere nessuno dei puzzle a meno che tu non voglia provare a battere i tuoi tempi migliori. Considerando che un sequel sta per essere rilasciato sul PC, non vedo perché una versione “completa” con tutti i puzzle di entrambi i giochi non avrebbe potuto essere disponibile per le versioni della console. Mentre Glass Masquerade per Switch è oggettivamente piacevole da giocare con una bella grafica e una rilassante colonna sonora rilassante, la mancanza di contenuti (oltre a determinati problemi di gameplay) mi impedisce di poterlo raccomandare troppo.

Originariamente pubblicato sul PC nel 2016, Glass Masquerade ha incantato i giocatori con il suo gameplay super-rilassante che ha incaricato i giocatori di completare una serie di bellissimi puzzle colorati. Una porta per lo Switch ha senso quindi, poiché il gameplay è perfetto per rilassarsi sul divano o per una rapida diversione quando si è in viaggio. I miei pensieri iniziali all'inizio del gioco sono stati estremamente positivi. Non c'è bisogno di presentazioni o tutorial poiché ti viene immediatamente presentata una mappa mondiale di 25 puzzle da completare, anche se inizialmente sei limitato a un solo paese di partenza prima…
VOTO FINALE - 6.4

6.4

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi