[Recensione] Golf With Your Friends

Proprio oggi il Nintendo Switch eShop ha accolto un nuovo titolo golfistico che vi consigliamo di non sottovalutare assolutamente. Golf With Your Friends è un progetto che sembra essere nato proprio per abbracciare la filosofia ibrida della console Nintendo, offrendo un gameplay avvincente e profondo ma allo stesso tempo rapido ed estremamente adatto ad essere fruito in sessioni di modesta durata, esattamente quel tipo di esperienza che sta facendo la fortuna di Nintendo Switch. Certo palare di “nuovo” forse in questo caso specifico non è proprio il termine adatto. Golf With Your Friends è infatti un titolo che già ha potuto dare prova della sua validità, e dopo essere approdato su Steam in versione Early Access la bellezza di tre anni fa ha ben pensato di fare una capatina anche sull’ibrida Nintendo, evento che stavamo aspettando con un certo interesse. Non perdiamo altro tempo, dunque, e tuffiamoci a capofitto nel magico mondo di Golf With Your Friends, titolo di Blacklight Interactive (sviluppatore) e Team17 (publisher) che cerca di portare un pò di divertimento all’interno di un genere ormai più volte riproposto.

Golf With Your Friends è un simulatore di golf in miniatura. Per quelli di voi che non sono consapevoli, il mini-golf è uno sport analogo al golf ma praticato su piste realizzate con diversi tipi di materiali, opportunamente delimitate secondo fantasia o secondo standards codificati come ad esempio quelli della W.M.F. Bene, questo gioco prende l’idea del mini-golf e lo gira in testa presentando al giocatore livelli extra assurdi che non potrebbero mai realmente esistere e offre al giocatore opzioni di personalizzazione per creare un gioco ancora più bizzarro del mini-golf che sfida la fisica e realtà.

Prima di tutto, i controlli del gioco sono abbastanza semplici da metabolizzare. Immagino sia lo stesso anche per le altre versioni ma su Nintendo Switch Golf With Your Friends è molto facile da controllare, al punto che lo ritengo adatto veramente a qualsiasi tipologia di giocatore. Usa semplicemente la levetta destra per cambiare la direzione sinistra o destra, la levetta sinistra per dettare la quantità di energia che utilizzerai e il pulsante A per eseguire il lancio appena predisposto. Poiché si tratta di mini-golf, molti allestimenti richiedono angoli e tempistiche specifici per entrare o avvicinarsi alla buca.

Solo perché i controlli sono semplici non significa che il gioco sia facile. Il minigolf è un gioco di ostacoli selvaggi, muri posizionati in modo strano e azioni che non vedrai mai in un vero gioco di golf, e Golf With Your Friends non fa certamente eccezione.

Golf With Your Friends offre un ricchissimo assortimento di stage che vanno dai campi da golf in miniatura relativamente normali ai campi di battaglia completi. I diversi livelli sono anche molto divertenti e offrono esperienze significativamente diverse. Certo, alcune delle fasi più bizzarre possono sembrare folli e un po’ imprevedibili, ma sono comunque divertenti. Se questa vasta proposta vi sembrerà ristretta sappiate che ne arriveranno molti altri e in basso a destra è infatti presente un quadrato con l’immagine classica dei lavori in corso che fa presupporre che il meglio deve ancora venire.

Ma ci sono alcune buche che richiedono molto impegno da parte del giocatore, e queste sono quelle che personalmente hanno spezzato un pò il divertimento se pensiamo che Golf With Your Friends vuole pure sempre essere riconosciuto come un piacevolissimo party game di natura casual. In ogni caso il gameplay è molto immediato e veloce ed anche essendo un titolo basato fondamentalmente sul minigolf cerca una propria anima personale per offrirsi ai giocatori come un progetto fresco ed originale (e forse è proprio per questo che gli sviluppatori hanno deciso di tenere un periodo di Early Access così lungo).

{“DRSAppName” : “”, “DRSProfileName” : “Desktop”, “ShortName” : “”, “CmsId” : “0”}

Parlando dei diversi stili di gioco offerti, Golf With Your Friends ha alcune modalità molto interessanti capaci di aggiungere molto più intrattenimento di quanto ci si potrebbe aspettare. C’è la modalità classica, che è normale mini-golf, la modalità Dunk, che fondamentalmente fa rimbalzare la palla in una rete da basket invece di affondarla in una buca, la modalità Hockey, che ti incarica di attraversare il disco / palla verso l’obiettivo e sparare oltre il portiere e la modalità Esplora, che ti consente di girare la palla ed eseguire alcuni colpi stravaganti. Queste diverse modalità di gioco e i numerosi modificatori che puoi applicare, come il salto con la palla, la regolazione della gravità e la forma/dimensione della palla possono farti ridere del tutto tra le sessioni regolari.

E poiché questo gioco ha letteralmente “With Your Friends” nel titolo, dovresti essere incoraggiato a sapere che puoi davvero giocare con i tuoi amici. Fino a 12 persone possono giocare sia nelle lobby online che offline. A causa della possibilità di provare il gioco in anteprima, non ho potuto testare una lobby completa di 12 giocatori online, ma i giochi online a cui ho giocato sono stati molto divertenti e non hanno avuto problemi ne di connessione di matchmaking. Unico appunto (che potrebbe far storcere il naso a qualcuno): per il gioco offline gli sviluppatori hanno deciso di seguire un percorso unico e utilizzare un solo controller per tutti i giocatori, quindi dovrai concordare su quale controller stai utilizzando con i tuoi compagni di avventura. Questo secondo me limita molto le possibilità, poiché dubito fortemente che un solo giocatore ha con sé la bellezza di, per esempio, 12 pro controller.

Graficamente ho trovato lo stile artistico di Golf With Your Friends un po’ troppo generico per la maggior parte degli stage, ma quando si tratta di giochi come questo, onestamente non mi aspetto molto dal punto di vista visivo. Tuttavia, la presenza di un livello interamente all’universo di Worms, frutto della collaborazione con Team17, rende il progetto sicuramente degno di interessa da parte degli amanti del brand.

La fisica del gioco a volte è un po’ troppo bislacca, specialmente quando interagisce con oggetti imprevisti, ma nel complesso possiamo dire che l’esperienza generale non ne risente, e nemmeno il divertimento. Anche a livello tecnico non c’è nulla di particolare da segnalare ed il gioco si comporta a dovere in tutte le modalità previste dalla console.

La musica in Golf With Your Friends, infine, è piuttosto generica. I diversi accompagnamenti sonori sono rilassanti e creano un’atmosfera piacevole per il gioco, ma senza toccare mai veri e propri picchi di originalità. Gli effetti sonori sono piuttosto azzeccati invece, sia quando si tratta dei normali suoni del mini-golf sia quando si ricade nei tipici suoni dei titoli ai quali gli stage si ispirano (un caso in particolare è l’esplosione della famosa Granata Sacra di Worms).

Golf With Your Friends, nel complesso, è stata un’esperienza davvero piacevole per me nonostante ci siano stati alcuni momenti di alti e bassi. L’ho trovato sia stimolante che gratificante piacevole, con un gameplay che mi ha interessato in quanto fluido e sfidante, nonostante per natura non sia adatto a tutte le tipologie di giocatori (quelli poco avvezzi al genere per esempio). Per quanto riguarda Nintendo Switch non solo segnaliamo che il titolo risulta piacevole al pari di tutte le altre piattaforme sulle quali il gioco è stato reso disponibile, ma siamo abbastanza sicuri di come la sua formula assolutamente appagante si sposi in maniera pressoché perfetta con la filosofia dell’ibrida Nintendo. Se amate i titoli dove l’avanzamento richiede impegno e dedizione vi consigliamo di farlo vostro quanto prima, anche senza aspettare alcuno sconto.

Proprio oggi il Nintendo Switch eShop ha accolto un nuovo titolo golfistico che vi consigliamo di non sottovalutare assolutamente. Golf With Your Friends è un progetto che sembra essere nato proprio per abbracciare la filosofia ibrida della console Nintendo, offrendo un gameplay avvincente e profondo ma allo stesso tempo rapido ed estremamente adatto ad essere fruito in sessioni di modesta durata, esattamente quel tipo di esperienza che sta facendo la fortuna di Nintendo Switch. Certo palare di “nuovo” forse in questo caso specifico non è proprio il termine adatto. Golf With Your Friends è infatti un titolo che già ha potuto dare…
A cosa servono gli amici, se non a giocare a golf... con gli amici! Il mini golf diventa maxi in Golf With Your Friends, tra percorsi pieni di insidie e partite simultanee tra 12 giocatori!

Golf With Your Friends

VOTO FINALE - 8.3

8.3

A cosa servono gli amici, se non a giocare a golf... con gli amici! Il mini golf diventa maxi in Golf With Your Friends, tra percorsi pieni di insidie e partite simultanee tra 12 giocatori!

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi