[Recensione] Hidden Through Time

Di recente il Nintendo Switch eShop ha accolto un nuovo titolo di ricerca degli oggetti che vi consigliamo di non sottovalutare assolutamente. Hidden Through Time è infatti un progetto che sembra essere nato proprio per abbracciare la filosofia ibrida della console Nintendo, offrendo un gameplay avvincente e profondo ma allo stesso tempo rapido ed estremamente adatto ad essere fruito in sessioni di modesta durata, esattamente quel tipo di esperienza che sta facendo la fortuna di Nintendo Switch. Hidden Through Time, dopotutto, è un titolo che già dal suo primo annuncio ha saputo dare prova della sua validità, grazie al suo stile artistico assolutamente degno di nota ed alcune meccaniche che gli hanno permesso di prendere le distanze dai mille altri progetti analoghi, e l’arrivo sull’ibrida Nintendo è un evento che stavamo aspettando con un certo interesse. Non perdiamo altro tempo, dunque, e tuffiamoci a capofitto nel magico mondo di Hidden Through Time, titolo di Crazy Monkey Studios (autori tra l’altro della serie Guns Gore & Cannoli) che vi consigliamo di non sottovalutare affatto.

Il gioco contiene un paio di modalità di gioco, ognuno dei quali mi occuperò in tutta questa recensione, ma in primo luogo, il nucleo principale del gioco passa attraverso una campagna, o la modalità storia. Cominciando con l’età della pietra e che ci porta attraverso una serie di epoche che si estendono le regole egiziano e Medioevo, ogni epoca contiene una serie di livelli che richiedono un occhio per i dettagli, mentre cercate una varietà di oggetti nascosti all’interno dei paesaggi. Ciascuno degli scenari aumentano a fatica, come si procede attraverso i tempi, con mappe più grandi per la ricerca in e gli oggetti più sfuggente a trovare.

All’interno del paesaggio e di ogni livello animato, una serie di oggetti era nascosta che devono essere trovati. Al fine di aiutare a stabilire quale deve essere trovata, viene eseguito un griglia lungo la parte inferiore dello schermo; ogni quadrato denota l’oggetto che deve essere trovato. Tuttavia, per fornire una fonte di indizio, ogni immagine o l’oggetto viene inoltre fornito con una descrizione testuale che fornisce un piccolo suggerimento per quanto riguarda la zona in cui si potrebbe trovare l’oggetto specifico. Ad essere onesti però, questi sono solo suggerimenti sottili e richiedono ancora una grande quantità di esplorazione per trovare qualsiasi cosa che deve essere trovato.

In termini di fornire una legittima fonte di intrattenimento, il gioco fa un ottimo lavoro a mantenere avete investito all’interno di ciascuno dei suoi livelli. Alcuni oggetti sono facilmente individuabili, mentre altri sono così diabolici che si può spendere letteralmente dieci o venti minuti nella loro ricerca, rendendo il tutto ancora più gratificante quando finalmente li individueremo. Una volta che tutti gli oggetti sono stati trovati all’interno del livello, si procede quindi alla seguente mappa, più grande e più animata; rendendo così il vostro prossimo compito molto più difficile di quello che l’ha preceduto. Hidden Through Time non è mai un’esperienza frustrante, grazie anche all’auto salvataggio che si attiva dopo ogni oggetto trovato.

Il viaggio attraverso le epoche della storia fornisce anche una buona varietà di fondali sui quai indagare; molti di essi contengono anche una qualche forma di interazione per intrattenere il giocatore. Infatti, alcune di queste interazioni diventano di vitale importanza, come alcuni oggetti possono essere nascosti all’interno di tende, o hanno bisogno di essere scavate blocchi di pietra. Tutto questo permette di aggiungere un ulteriore livello di profondità al gameplay. Il modo in cui alcuni degli oggetti si fondono con lo sfondo viene abilmente fatto qui ed i sottili indizi fanno davvero scervellare fino a quando non si ha la giusta intuizione.

Per fornire una fonte autentico della longevità, Hidden Through Time vanta anche un paio di caratteristiche e modalità di gioco che permette di modificare e creare i propri livelli, così come caricare le creazioni e scaricare altri a fornire una quantità praticamente infinito di mappe e puzzle da risolvere. Una funzione di editing accurato consente di creare un numero illimitato di mappe con relativa facilità. Tutto è organizzato in un modo facile da capire e implementare, rendendo la creazione e la modifica di un livello un’operazione davvero piacevole.

i singoli livelli possono anche essere valutati dalla comunità di giocatori, il che rende molto chiaro nello scegliere i livelli che forniscono una buona fonte di divertimento e sfida. E’ in questa premessa che il gioco spicca, rendendo questo un gioco molto adatto alle famiglie che entrambi i bambini e gli adulti si divertiranno giocando. Come esperienza solitaria in modalità portatile, questo gioco offre una buona fonte di intrattenimento. Tuttavia, collegare Switch alla dock permetterà ad un gruppo di amici di partecipare nella ricerca di oggetti nascosti, in un certo senso è come se il titolo godesse di una originale modalità multigiocatore.

Hidden Through Time, nel complesso, è stata un’esperienza davvero piacevole per me nonostante ci siano stati alcuni momenti di alti e bassi. L’ho trovato sia stimolante che gratificante piacevole, con una gameplay che mi ha interessato in quanto fluido e sfidante. Per quanto riguarda Nintendo Switch non solo segnaliamo che il titolo risulta piacevole al pari di tutte le altre piattaforme sulle quali il gioco è stato reso disponibile (se non la migliore), ma siamo abbastanza sicuri di come la sua formula tosta ma assolutamente appagabile si sposi in maniera pressoché perfetta con la filosofia dell’ibrida Nintendo. Se amate i titoli spensierati dove l’umorismo  riveste un ruolo chiave per l’esperienza (specialmente per stemperarne i momenti più frustranti nei quali non riuscite proprio a trovare l’oggetto di turno) vi consigliamo di farlo vostro quanto prima, anche senza aspettare alcuno sconto.

Di recente il Nintendo Switch eShop ha accolto un nuovo titolo di ricerca degli oggetti che vi consigliamo di non sottovalutare assolutamente. Hidden Through Time è infatti un progetto che sembra essere nato proprio per abbracciare la filosofia ibrida della console Nintendo, offrendo un gameplay avvincente e profondo ma allo stesso tempo rapido ed estremamente adatto ad essere fruito in sessioni di modesta durata, esattamente quel tipo di esperienza che sta facendo la fortuna di Nintendo Switch. Hidden Through Time, dopotutto, è un titolo che già dal suo primo annuncio ha saputo dare prova della sua validità, grazie al suo…
Parti per un colorato viaggio disegnato a mano alla scoperta delle varie ere! Dalle uova perdute di dinosauro durante l'Età della pietra fino alla corona di un re nel Medioevo: riuscirai a trovare tutto? Scopri, crea e condividi mondi con i tuoi tesori nascosti in Hidden Through Time!

Hidden Through Time

VOTO FINALE - 7.5

7.5

Parti per un colorato viaggio disegnato a mano alla scoperta delle varie ere! Dalle uova perdute di dinosauro durante l'Età della pietra fino alla corona di un re nel Medioevo: riuscirai a trovare tutto? Scopri, crea e condividi mondi con i tuoi tesori nascosti in Hidden Through Time!

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi