[Recensione] Hollow (Switch eShop)

Ultima generazione, una nuova franchise è entrata nel mercato dell’orrore: Dead Space. È stato bello. Alla gente è piaciuto. Avanti veloce e otteniamo un seguito, intitolato Dead Space 2. Infine, Dead Space 3 colpisce gli scaffali e, sebbene non sia affatto un brutto gioco, penso che sia stato ampiamente riconosciuto che l’immagine della serie fosse confusa. Salta ancora un po ‘e troverai Hollow, un titolo che apparentemente vuole essere il nuovo Dead Space. È ambientato nello spazio e ci sono cose “morte” che in realtà non sono morte cercando di prenderti. Le caselle principali sono spuntate finora, ma va bene?

Hollow è uscito l’anno scorso su PC per €19,99 e ora allo stesso prezzo su Nintendo Switch. I giocatori dovranno navigare su una nave mineraria abbandonata abbastanza vicina a Giove. Come è consuetudine per qualsiasi Orrore di fantascienza, diventa abbondantemente chiaro che qualcosa non va bene quando si atterra e qualcosa di terribile sembra aver colpito il fan.

Mentre il protagonista si fa strada attraverso la nave, diventa chiaro che la missione principale è uscire da lì. Ti imbatterai in un chiosco che ti consente di accedere alla posta elettronica e un estraneo ti sta dando istruzioni. Sta a te riprendere il potere ed entrambi scappare. Una norma nel genere horror, la storia è principalmente raccontata attraverso note e queste e-mail. Tutto sommato la storia è piuttosto generica e non è così bella, nulla si distingue ed è un mix di horror fantascientifici. Pazzi religiosi? Dai un’occhiata! Una specie di ammutinamento? Dai un’occhiata. Chimica aliena pericolosa? Dai un’occhiata. In realtà tutte le domande poste nella storia non hanno una risposta e quando finisci il titolo ti viene chiesto di aspettare un sequel.

L’atmosfera della nave reale è ben progettata. Non è particolarmente sorprendente, ma sicuramente fa il lavoro. I muri hanno poster che promuovono l’azienda e la loro etica. Mentre esplori, sembra una nave credibile. La colonna sonora e il design completano l’esplorazione piacevolmente, mandando brividi lungo la spina dorsale e aiutando a dare un senso di isolamento.

Inizierò col dire questo: Hollow è ambizioso per quello che gli sviluppatori miravano e ci sono scorci di un titolo interessante qui, ma alla fine la maggioranza del titolo cade a terra. Non ci sono molti nemici nel gioco per mescolare il combattimento, né ci sono molte armi. Potrei averne perso qualcuno, ma dal mio conteggio il gioco vanta quattro diversi tipi di nemici e due armi. Ci sono alcuni enigmi decenti qui, ma niente di così bello o frequente da farne sentire la pena.

Nel complesso, il titolo sembra soffrire di non sapere cosa vuole essere. Con quello che posso immaginare un budget più limitato, sarebbe stato meglio interpretare la parte dell’orrore, ma sembra anche cercare di essere un po ‘un gioco d’azione. Non c’è molta suspense quando si tratta dei nemici e di esplorare la nave, né l’azione è mai così coinvolgente da voler arrivare al prossimo scontro a fuoco.

Ci sono alcune cose che ti aspetti quando porti un titolo di fascia alta sullo Switch, inclusa una diminuzione grafica e un conteggio FPS più basso. La versione Switch, da quello che potevo raccogliere dai video della versione PC, non è semplicemente eccezionale. L’inserimento di nuove posizioni può causare l’interruzione del gioco mentre si carica e il framerate scende in una presentazione in alcune aree. Inoltre, l’illuminazione del gioco è scarsa. La versione Switch ha questo filtro granuloso per coprire le trame che presumo, ma quando è in contrasto con la versione PC (che sembra piuttosto buona) ha reso difficile vedere effettivamente cosa stava succedendo.

Hollow include anche alcune delle scelte di design più strane che io abbia mai sperimentato, che vanno da un po ‘strano a un flat out fastidioso. Una delle cose insolite, ma non terribili del gioco è la mappa. È così strano che è difficile da descrivere. Dopo un po ‘ci riuscirai, ma perché non hanno optato per il design standard che non conosco.

I nemici possono attaccare durante i cutscenes. Non ci sono molti momenti in cui queste due istanze si sovrappongono, ma mi ha fatto morire una volta. Infine, quando ho incontrato il secondo tipo di nemico, il gioco ti dice di evitarlo, ma cinque minuti dopo ti trovi in ​​una situazione in cui devi uccidere questo tipo di nemico o non puoi procedere e non vi è alcuna indicazione che questo sia la risposta.

Ci sono note e nastri da collezione e mi mancano alcuni. C’è una modalità difficile, ma non credo che ci sarà molto da trascinare in Hollow.

Ultima generazione, una nuova franchise è entrata nel mercato dell'orrore: Dead Space. È stato bello. Alla gente è piaciuto. Avanti veloce e otteniamo un seguito, intitolato Dead Space 2. Infine, Dead Space 3 colpisce gli scaffali e, sebbene non sia affatto un brutto gioco, penso che sia stato ampiamente riconosciuto che l'immagine della serie fosse confusa. Salta ancora un po 'e troverai Hollow, un titolo che apparentemente vuole essere il nuovo Dead Space. È ambientato nello spazio e ci sono cose "morte" che in realtà non sono morte cercando di prenderti. Le caselle principali sono spuntate finora, ma va bene?…
VOTO FINALE - 7.1

7.1

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi