[Recensione] Kill It With Fire

Sviluppato da Casey Donnellan e pubblicato da tinyBuild, Kill It With Fire è un gioco d’azione comico in prima persona pubblicato su PC nell’agosto 2020 ed ora finalmente arrivato anche su Nintendo Switch. In Kill It With Fire vesti i panni di uno sterminatore incaricato di affrontare una grande invasione di ragni. Lungo la strada causerai enormi quantità di danni collaterali e sbloccherai un’ampia varietà di armi per far cadere i mostri a otto zampe nella prossima settimana attraverso gli otto livelli del gioco e gli impegnativi Arachno-Gauntlets (sfide a tempo).

Kill It With Fire non ha molta storia; c’è poco per dare molto contesto agli eventi del gioco al di là del semplice “C’è un’infestazione. Affrontarla”. Questo non vuol dire che il gioco sia assolutamente privo di narrativa; è raccontato sottilmente nei dettagli di fondo che suggeriscono una cospirazione più ampia in gioco. Questi dettagli, sebbene posizionati con parsimonia, conferiscono al gioco un aspetto inquietante; file nascosti, loghi misteriosi, una strana nebbia che fluttua intorno e strade vistosamente vuote, è spesso piuttosto snervante. Questo ti fornisce di tenere d’occhio tali dettagli.

Il gioco è una commedia in fondo, comunque; gli elementi più spaventosi del gioco sembrano più come se fossero lì per il gusto piuttosto che per spaventare apertamente il giocatore. L’umorismo non sembra mai che si stia sforzando troppo di essere divertente e non mina mai l’umore. Certo, questo è un gioco in cui puoi usare esplosivi ad alto potenziale per uccidere i ragni, quindi quanto lo trovi divertente è una questione di gusti. Non posso criticare Kill It With Fire per essere troppo breve nella narrativa, poiché è chiaro che non era l’obiettivo principale dello sviluppatore. Allo stesso modo, la maggior parte delle persone che ci giocano lo farà per l’esperienza che offre e le sue situazioni bizzarre più che per una narrazione epica.

Il gameplay di base di Kill it With Fire è innegabilmente divertente. Il gioco offre una manciata di armi fantastiche e distruttive con cui usare e abusare dei ragni. E man mano che il gioco avanza sbloccherai nuovi oggetti e potenziamenti per renderti una macchina per uccidere più efficiente, inclusi ma non limitati a una bomboletta spray lanciafiamme, esplosivi remoti e persino una mitragliatrice! Passare attraverso tutti gli sblocchi che puoi trovare rovinerebbe molte delle sorprese che il gioco ha in serbo, poiché ritengo che la carne dell’intrattenimento di Kill It With Fire risieda nella sperimentazione e nell’esplorazione.

A un livello, il giocatore si ritroverà a sparare contro i ragni usando una delle tante armi da fuoco del gioco, mentre il successivo posizionerà trappole mortali per eliminarli. E poiché nessuno dei ragni ha una vera resistenza alle armi di cui parlare, puoi scatenarti! In tal modo lascerai una lunga scia di distruzione dietro di te e un sacco di ragni che avrebbero voluto essere rimasti a letto quella mattina.

Il giocatore non è penalizzato per il danno collaterale che si lascia dietro. In effetti, alcuni obiettivi collaterali lo incoraggiano attivamente! Puoi bruciare ogni centimetro quadrato del livello se lo desideri; distruggi tutto, sparagli se lo vuoi davvero e in nessun momento sarai punito per averlo fatto. Il che, data la facilità con cui cestinare un livello, è molto apprezzato, ma ha i suoi problemi.

I danni collaterali possono ostacolare il progresso con oggetti chiave dell’obiettivo secondario che si perdono facilmente nella carneficina. Sebbene non sia necessario completare tutti gli obiettivi secondari per passare al livello successivo, è necessario completarli per sbloccare l’Arachno-Gauntlet di ogni livello. E gli Arachno-Gauntlets a loro volta devono essere completati per sbloccare la sfida finale del gioco.

Con una pianificazione sufficiente e alcuni degli aggiornamenti dei livelli successivi, sono gestibili. E per quanto frustranti siano, non è mai impossibile né ingiusto. Nella migliore delle ipotesi, spesso viene completato con qualsiasi oggetto sbloccato in quel livello. Nel peggiore dei casi, hanno bisogno del ripristino dell’intero livello o che tu debba reimpostare l’intero elenco di vantaggi. E mentre i vantaggi che sblocchi sono divertenti e utili, ripristinarli può essere un lavoro ingrato. Non puoi semplicemente disattivare un vantaggio attivo, devi reimpostare l’intero elenco e, sebbene non sia noioso, richiede inutilmente tempo. Se stai lottando con loro, per fortuna abbiamo una guida Arachno-Gauntlet per aiutarti.

Kill It With Fire nel suo complesso è piuttosto breve. Può essere facilmente completato in circa quattro ore e cioè raccogliendo tutto e facendo tutte le sfide; se il completamento degli Arachno-Gauntlets non fosse stato obbligatorio, probabilmente lo avrei finito in due o tre ore al massimo. Il gioco potrebbe non rimanere mai oltre il suo benvenuto, si ritrova a non offrire molto in termini di rigiocabilità. Almeno niente a parte scherzare e cercare di sbloccare i risultati rimanenti. Sento che la breve durata del gioco fa sembrare quello che accade nel gioco piuttosto brusco, con i suoi due livelli finali che sembrano i più brevi a causa di quanto poco c’è da vedere e da fare. Quindi, quando i titoli di coda scorrono, lascia un finale che, sebbene buffo, sembra insoddisfacente visto quanto presto appare nel play-through.

La grafica e lo stile artistico di Kill It With Fire sono abbastanza affascinanti; offre un’estetica pulita, colorata e minimalista simile ad altri giochi indipendenti al momento. Questo non vuol dire che il gioco manchi di dettagli. È in grado di trasmettere abbastanza di ciò di cui ha bisogno in un dato momento e aiuta a evitare che i ragni diventino troppo difficili da vedere. È onestamente piacevole da guardare, anche se non è mai stellare né da togliere il fiato.

I livelli replicano ordinatamente una serie di ambienti domestici comuni con un percorso chiaro per avanzare, con persino il livello del labirinto del gioco che non sembra troppo labirintico. I livelli sono esattamente tanto grandi che mai dovrebbero essere e sebbene alcuni si sentano molto più piccoli degli altri, sono comunque abbastanza ricchi di dettagli per essere interessanti.

Onestamente non c’è davvero nulla da criticare né con lo stile artistico né con la colonna sonora; entrambi servono il gioco notevolmente bene anche se nessuno dei due eleva il gioco più in alto.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Kill It With Fire è un divertente gioco indie con una premessa divertente e molti giocattoli distruttivi per affrontare la minaccia del ragno. Tuttavia, il gioco è breve e anche se non rimane mai oltre il suo benvenuto, può essere facilmente completato in un pomeriggio e non ha molto in termini di contenuto oltre a quello, a parte qualche caccia ai risultati e ammazzare il tempo.

Sviluppato da Casey Donnellan e pubblicato da tinyBuild, Kill It With Fire è un gioco d'azione comico in prima persona pubblicato su PC nell'agosto 2020 ed ora finalmente arrivato anche su Nintendo Switch. In Kill It With Fire vesti i panni di uno sterminatore incaricato di affrontare una grande invasione di ragni. Lungo la strada causerai enormi quantità di danni collaterali e sbloccherai un'ampia varietà di armi per far cadere i mostri a otto zampe nella prossima settimana attraverso gli otto livelli del gioco e gli impegnativi Arachno-Gauntlets (sfide a tempo). Kill It With Fire non ha molta storia; c'è…
Kill It With Fire è un gioco d'azione in prima persona sulla caccia ai ragni e il danno collaterale.

Kill It With Fire

VOTO FINALE - 8

8

Kill It With Fire è un gioco d'azione in prima persona sulla caccia ai ragni e il danno collaterale.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi