[Recensione] Le avventure di Bertram Fiddle – Episodio 1 (Switch eShop)

Il simpatico detective di Rumpus Animation, con il nome di Bertram Fiddle, è in circolazione dal 2015 su Android, iOS e PC, ma è solo ora che il primo episodio della sua avventura, intitolato ‘A Dreadly Business’, è arrivato alla console ibrida di Nintendo Switch. Abbiamo preparato i nostri berretti pensanti e preparati per immergerci nell’avventura per la prima volta, dal momento che non abbiamo mai avuto modo di esaminare le versioni precedenti.

Per dare un po ‘di sottofondo allo stesso Bertram Fiddle, immagina se a Sherlock Holmes è stata data una bella visione da Adult Swim, ma invece di essere un cartone animato adulto è emerso invece un buffo bizzarro e familiare di un detective. Questo è praticamente il riassunto perfetto per Fiddle, che è aiutato dal suo ciclope assistente Gavin. Sì, anche se questo può sembrare Londra vittoriana, ci sono alcune anomalie che lo distinguono da qualsiasi alternativa del mondo reale … e un ciclope è solo uno dei tanti.

Appena ti svegli dal tuo letto all’inizio del capitolo, lo stile dell’umorismo si farà chiaro, dato che tutto ruota intorno a voci sciocche e giochi di parole, di cui ce ne sono probabilmente migliaia. Mentre scendi al piano di sotto puoi guardare l’orologio del nonno, a quel punto Fiddle dice a se stesso “mio nonno aveva un orologio enorme”. Questo ti dà una buona idea della commedia alla quale è destinato, e anche se potremmo sembrare cinici a riguardo, è in realtà abbastanza spensierato da mantenere le cose divertenti e leggere, nonostante non sia sempre esilarante come una risata esilarante.

Lo stile visivo si allinea anche con questo, poiché tutto è colorato, eccentrico, folle e altri sinonimi simili. Persino lo stesso Fiddle ha dei baffi ridicolmente esagerati, e questa non è nemmeno la cosa più strana, perché ti imbatti in massaggiatrici alimentate da Dodo, piante assassine e persino un puzzle che richiede di riorganizzare parti di una faccia insieme, e da quella intendiamo letteralmente mettere gli occhi nelle orbite.

Questi enigmi non sono mai troppo difficili, ma a volte sono anche lontani dall’evidenza. Il gioco ha un bell’equilibrio tra l’essere accessibile e ottuso (con i giochi point & click che oscillano in entrambi i casi se non sono attenti), e ciò che aiuta qui è che tenendo il dito sullo schermo puoi vedere quali oggetti nell’area puoi interagire con, e poi è la tipica formula del gioco d’avventura di usarla su qualcos’altro o in combinazione con qualcos’altro. Lo stile artistico assicura che tutto nell’ambiente sia chiaro su ciò che puoi vedere, rendendo l’intera faccenda piacevole e semplice.

Questo è forse il motivo per cui l’intero gioco non dura più di due ore. Mentre ad un prezzo ragionevole di €5,49, un po ‘più di lunghezza sarebbe andata molto lontano, specialmente quando si tratta delle diverse aree che puoi esplorare. C’è una varietà, sì, ma non sei mai in nessuna di esse da molto tempo, e sembra che ci sarebbe stato un po ‘più di contenuto per riempire l’esperienza o mantenere i completisti intrattenuti cercando le chicche nascoste.

Dalla versione di Switch puoi sicuramente capire che questo è un gioco trasferito da PC e dispositivi mobili. La levetta sinistra, ad esempio, sposta un cursore sullo schermo, ma come probabilmente immaginiamo questo non è un processo piacevole, e quindi in realtà usavamo il touch screen esclusivamente senza nemmeno toccare i Joy-Cont. In questo modo è un peccato non aver ricevuto alcuna caratteristica specifica di Switch, e invece, sembra che sia ancora su un telefono in questo modo, o piuttosto un tablet con uno schermo più grande.

Sembra carino sullo schermo sopracitato, però, va detto. È nitido da guardare, i colori sono vivaci e tutto è incredibilmente fluido. Certo, non entra mai nel vero territorio ‘spingendo l’hardware’, ma sia che tu sia in una posizione o in una sequenza di inseguimenti nelle strade vittoriane, tutto funziona bene e le animazioni, in particolare, sono piene di estro, aggiungendo al già forte design dei personaggi. Tutto sommato vale la pena raccoglierlo se vuoi passare il tempo con un gioco di punta e di click facile e accessibile per un viaggio in aereo o in treno, ma non aspettarti tonnellate di sostanza oltre a quello. Ha un po ‘di risate, ambienti divertenti e uno stile piuttosto unico, ma non ha le gambe per competere con i grandi battitori del genere.

Il simpatico detective di Rumpus Animation, con il nome di Bertram Fiddle, è in circolazione dal 2015 su Android, iOS e PC, ma è solo ora che il primo episodio della sua avventura, intitolato 'A Dreadly Business', è arrivato alla console ibrida di Nintendo Switch. Abbiamo preparato i nostri berretti pensanti e preparati per immergerci nell'avventura per la prima volta, dal momento che non abbiamo mai avuto modo di esaminare le versioni precedenti. Per dare un po 'di sottofondo allo stesso Bertram Fiddle, immagina se a Sherlock Holmes è stata data una bella visione da Adult Swim, ma invece di…
VOTO FINALE - 7

7

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi