[Recensione] Momonga Pinball Adventures (Switch eShop)

Ci sono pochi animali in questo mondo che sono più carini della momonga o dello scoiattolo nano giapponese. Piccole palle di lanugine con occhi enormi, si siedono sugli alberi per tutto l’anno, schernendo gli esseri umani per non possedere la capacità di volare o avvicinarsi mai ad essere così carini. È come se l’anime decidesse di prendere vita e facesse una prova come il roditore più adorabile di tutti i tempi. Non è difficile capire perché qualcuno vorrebbe fare un gioco che mostri questi piccoli ragazzi, anche se mi chiedo ancora il veicolo che è il flipper. Dopotutto, il flipper è un mercato diviso di persone che lo odiano, persone che lo adorano e persone che lo prendono troppo sul serio e finiscono per fare fermare tutte le versioni del tavolo su Switch. Quindi suppongo che dovrei essere grato per qualsiasi forma di gioco del flipper, anche se sono ancora in bilico su Momonga Pinball Adventures.

Momonga Pinball Adventures parla di un giovane scoiattolo che è l’unico sopravvissuto di un attacco di gufo nel suo villaggio. Trovato e curato per la salute da un gentile orso panda, Momo (come viene chiamato) deve padroneggiare l’arte della base del flipper per tornare al suo villaggio e vendicare i suoi amici e la famiglia caduti. Il viaggio in avanti per Momo è complicato, né diretto né facile, ma ha la volontà e la voglia di fare bene. Per essere onesti, questi punti della trama sono oscuri e in qualche modo in netto contrasto con la grafica carina e le premesse del gioco, ma capisco perché, e, ad essere onesti, è rinfrescante avere un gioco di flipper con uno scopo. È passato molto tempo ed è quello che Momonga Pinball Adventures è qui per presentare.

Diviso in una serie di livelli, l’obiettivo principale di Momo è semplicemente finire il livello. Ciò avviene eliminando bersagli, attivando livelli e, occasionalmente, sconfiggendo boss e avversari minori attraverso l’arte attenta del flipper. Momo sembra non avere problemi a raggomitolarsi in una palla e farsi flipperare nel tentativo di raccogliere stelle d’oro, rompere pietre e sbloccare le porte del tempio. Ogni “stanza” del livello avrà da due a quattro pinne, bersagli e un obiettivo che attiverà un lanciatore che ti manda nella stanza successiva, fino a raggiungere la fine del livello.

Parti di Momonga Pinball Adventure mi ricordano il famigerato Mario Pinball per l’anticipo del gameboy, e lo dico con estrema affetto. Il flipper con lo scopo è un genere difficile da attuare, ma funziona e rende davvero le cose migliori a lungo termine. Grandi giochi come Metroid Pinball e il leggendario Sonic Spinball condividono anche questo stimato titolo, quindi gli sviluppatori di Momonga Paladin Studios dovrebbero essere incredibilmente orgogliosi. E funziona davvero: il tuo obiettivo iniziale è semplicemente arrivare alla fine del palco, che non è mai un compito facile. Ci sono molti posti in cui rimbalzare in modo errato, i pericoli si presentano in un futuro non troppo lontano e ottenere una “fuga” (mancare le pinne e lasciar cadere) significa perdere una vita, quindi almeno c’è incentivo. Meglio di tutti, quasi tutti gli stadi dopo che quelli che hanno stabilito hanno momenti di volo, dove Momo mette in mostra le sue abilità di volo a vela e afferra le stelle / evita la morte, il che è fantastico per rompere un po ‘il gameplay. È intelligente e mi piace come viene eseguito.

Inoltre, gli scenari aggiuntivi per ogni fase sono spesso molto difficili, ma creano un immenso valore di replay nel gioco. Ovviamente ci sono quelli come ottenere un certo numero di stelle, ma poi c’è l’occasionale “rompere tutto nel livello” o “finire in meno di 120 secondi”, che è un dannato incubo da fare inizialmente. E c’è il sempre importante sistema di classificazione delle stelle, che si basa su vite rimanenti, punti complessivi, stelle raccolte e tempo. In termini di attirare la tua attenzione e mantenerla, Momonga Pinball è il sogno e il terrore di un perfezionista, poiché ogni livello ha circa cinque o sei diversi obiettivi che devi padroneggiare, per poterlo controllare completamente. Di nuovo, se ti stai godendo il gioco, c’è così tanto da bere e da mantenere qui.

Il gioco si adatta abbastanza bene allo Switch, ma non penso di essere fuori linea per dire che vorrei che fosse gestito meglio, specialmente dopo essere stato in giro finché lo è stato. Momonga Pinball Adventures esiste da anni, già ricevendo un porto WiiU in passato. A quel tempo, il gioco andava abbastanza bene, ma si sentiva un po ‘lento e lento nei momenti, specialmente quando la telecamera si sposta attorno e sostanzialmente si concentra su qualcosa che non sia la normale inclinazione del tabellone. The Switch è … beh, davvero più o meno lo stesso. Le cose vanno abbastanza bene, ma diventa frustrante sapere che ci sarà un piccolo ritardo quando si fa oscillare il flipper. E ‘anche fastidioso quando “tagliare le scene” prima e dopo alcuni eventi sembra di essere trasmessi in streaming al gioco in diretta da una connessione internet più lenta, perché ho pagato la mia fibra ottica e richiesto la qualità in quanto tale. Ma no, non è in streaming: a volte fa solo male. Non è qualcosa che influisce direttamente sul gameplay, ma influenza la mia opinione generale sul gioco. PlugIn Digital avrebbe potuto fare un po ‘di più per farlo lucidare per lo Switch.

L’appello è sicuramente lì. Momonga Pinball Adventures è perfettamente carina e spumeggiante, nonostante una trama oscura (secondo me). C’è molto in questo gioco, e cercando di portare a termine tutti i compiti prima garantirai ore e ore di gioco. In termini di flipper avventurosi, è davvero buono, e ne tengo sicuramente un posto nel mio cuore. Come gioco, tuttavia, ci sono solo alcuni difetti che non riesco a capire. Il gioco ritardato. La folle curva di difficoltà per le missioni a tempo. Capisco che il gioco sia solo di sette dollari (e probabilmente sarà in vendita in un paio di mesi a metà), ma perché un gioco dovrebbe essere trattato come se fosse un cartellino del prezzo? Con un po ‘di eleganza e raffinatezza nel porting, questo potrebbe essere stato un gioco davvero fantastico da avere sullo Switch. Come Momonga Pinball Adventures ora si trova, è semplicemente “okay”. Prendilo se ami il concetto e lo stile, ma non essere preparato per uno scenario di successo.

Ci sono pochi animali in questo mondo che sono più carini della momonga o dello scoiattolo nano giapponese. Piccole palle di lanugine con occhi enormi, si siedono sugli alberi per tutto l'anno, schernendo gli esseri umani per non possedere la capacità di volare o avvicinarsi mai ad essere così carini. È come se l'anime decidesse di prendere vita e facesse una prova come il roditore più adorabile di tutti i tempi. Non è difficile capire perché qualcuno vorrebbe fare un gioco che mostri questi piccoli ragazzi, anche se mi chiedo ancora il veicolo che è il flipper. Dopotutto, il flipper…
VOTO FINALE - 6.7

6.7

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi