[Recensione] Noitu Love: Devolution (WiiU eShop)

SCHEDA DEL GIOCO

[hr gap=”40″]

Noitu Love: Devolution è uno di quei titoli che fin dalla prima apparizione fanno capire al giocatore interessato quanto stiano osando gli sviluppatori. Se ci limitiamo ad analizzare la versione WiiU (quella 3DS è stata egregiamente trattata dai nostri amici di Nintendo Player) è facile pensare a quanto possa essere complicato proporre un titolo che non solo si ispira alle grandi glorie del passato (leggasi Metal Slug) ma che ha anche da fare i conti con la sua stessa natura portatile. Il gioco, infatti, era inizialmente nato su dispositivi mobili ed aveva fatto dei controlli touch il suo cavallo di battaglia.

Noitu Love: Devolution è, in realtà, un sequel nel quale è stato abilmente mascherato il numero “2”. Fortunatamente per noi questo aspetto è del tutto irrilevante in quanto una sezione introduttiva ci farà un ripasso inconsapevole delle vicende e ci renderà pronti a combattere fin dal primo istante. In fin dei conti la storia è, come ci si aspetta, molto semplice e stringata. Dopo la breve cinematica iniziale saremo pronti a sparare all’impazzata per arrivare di volta in volta ai boss di turno.

WiiUDS_NoituLoveDevolution_05_mediaplayer_large

E’ qui, fin da subito, che si rimane spiazzati da quello che sembra un grande limite del gioco. Nonostante i nostri nemici continuino ad affollare il nostro schermo, non esiste alcun meccanismo che ci obblighi ad affrontarli per davvero. Fatta eccezione per alcune brevi sezioni nelle quali si può proseguire solamente dopo aver ripulito la stanza da tutti i nemici, il giocatore è liberamente autorizzato dal gioco a proseguire dritto senza un apparente stimolo a rimanere per farsi massacrare. Ovviamente, il punteggio finale sarà fortemente penalizzato da questo nostro comportamento “antisportivo”, ma la mancanza di vere e proprie classifiche on-line non invogliano molto a battere costantemente i propri record.

Fortunatamente i difetti individuati in fase di prova si fermano qui.

Il gameplay è ottimo ed i comandi rispondono in maniera precisa alle indicazioni che il giocatore impartisce attraverso lo schermo touch del gamepad. Poiché è richiesto anche l’utilizzo dei tasti direzionali per il movimento e dei tasti “L/ZL” per effettuare i salti, il primo pensiero è venuto nei confronti dei sempre più ignorati mancini. Per questi sarà sufficiente rimpiazzare i tasti direzionali con “A-B-X-Y” ed utilizzare semplicemente “R/ZR” per saltare. Considerando la scomodità di giocare con un gamepad sostenuto da una sola mano avrei preferito perlomeno un impostazione che permettesse di bypassare completamente i controlli touch, che avrebbe permesso tra le altre cose di godere appieno dell’ottima grafica retro direttamente dal televisore. Fortunatamente, il lavoro degli sviluppatori è andato oltre, aggiungendo la compatibilità con l’ottima accoppiata Wiimote+Nunchuck, garantendo al giocatore una maggiore flessibilità e godibilità per l’intera durata dell’esperienza di gioco.

WiiUDS_NoituLoveDevolution_06_mediaplayer_large

A suon di combo, ci spingeremo lungo sette stage molto vari e ben arricchiti da elementi sempre nuovi. Ottimi i mini-boss ed i veri e propri boss di fine livello che risultano quasi sempre molto ispirati e divertenti da sconfiggere. La frustrazione in Noitu Love: Devolution non si farà mai sentire, grazie ad una serie di checkpoint ben distribuiti e ad oggetti droppati dai nemici, capaci di ripristinare parzialmente la nostra salute. La longevità non è male se si tiene in considerazione che, una volta terminata l’avventura questa può essere affrontata nuovamente (in realtà in una forma ridotta con soli 5 livelli) con due personaggi che possiedono caratteristiche completamente nuove rispetto all’eroina principale.

Se fino alla fine della prima run l’unica cosa che si poteva fare era quella di correre – saltare e prendere a cazzotti i nemici, nel nostro secondo giro verremo dotati di una pistola che, nell’ultima tornata, richiederà tempo prezioso per essere ricaricata. Questo è un aspetto da non sottovalutare in quanto spesso è utilizzato come semplice stratagemma per allungare la durata di un avventura ma che, in questo caso, consente di aggiungere maggiore profondità ad un gameplay già di suo funzionante.

WiiUDS_NoituLoveDevolution_02_mediaplayer_large

Noitu Love: Devolution è, dunque, un chiaro messaggio d’amore alle vecchie glorie arcade di una volta. E’ il tipico gioco che vive in bilico tra l’omaggio al passato con un occhio al presente, grazie ad un sistema di controllo decisamente moderno ed una formula complessiva che funziona dall’inizio alla fine dell’avventura. Sebbene il fatto che il titolo non sia stato originariamente pensato per il WiiU si fa sentire nelle prime fasi di gioco, è facile lasciarsi andare trascinati dalla frenesia dei suoi combattimenti nel momento in cui si avrà scelto il metodo di controllo più adatto a sé. Vi ricordiamo che il gioco, seppure non preveda un vero e proprio cross-buy, offre uno sconto di 3€ a chi volesse comprare sia la versione WiiU, sia quella per 3DS.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi