[Recensione] Semblance (Switch eShop)

Non capita spesso di sedermi e scrivere una recensione su un gioco sudafricano. Nyamakop ha fatto molta strada negli ultimi mesi vincendo premi per il loro squattrinato platform, Semblance e io abbiamo anche incontrato gli sviluppatori all’E3 2018. Sono stato interessato a mettere le mani sul gioco completo e finalmente ho fatto qualche settimana fa come Mi è stato inviato un codice di revisione per provarlo giocando alla versione Switch.

Semblance è un’esperienza divertente che mi è piaciuta dai primi stadi di apertura fino ai rompicapi più impegnativi. Non sembra mai troppo complicato e può essere superficiale a volte, ma il suo design di livello eccezionale mi ha fatto andare avanti anche quando mi sono seduto per trenta minuti cercando di completare un puzzle che aveva la soluzione più ovvia che non potevo trovare per l’amore di me.

In Semblance, assumi il ruolo di Squish, un grumo di goo nato dopo uno strano disastro che si svolge nel mondo in cui il gioco è ambientato. Questo materiale velenoso simile al cristallo ha preso il controllo delle foreste e dei paesaggi e devi entrare in vari mondi per raccogliere sfere che sembrano purificare il veleno. Il gioco ha tre mondi da esplorare con vari livelli per ogni mondo. Ogni volta che entri in un mondo, verrai portato in un altro sottolivello che funge da area di selezione del livello in cui scegliere e scegliere il livello che desideri assumere. Questo dà al gioco un senso di libertà e se stai lottando per completare un puzzle in un’area, puoi sempre tornare più tardi.

La somiglianza consiste nel formare e deformare il tuo ambiente per superare una trappola mortale o fare un percorso per raccogliere una sfera. Squish ha pochissime abilità oltre a sbattere contro un muro, una sporgenza o un pavimento per spingere una sezione di esso e correre a breve distanza in aria o sul terreno. Mentre sembra indifeso, è tutto merito dell’aspetto “plat-forming” del gioco che lo rende così unico.

Squish può spingere un muro un po ‘per creare una sporgenza simile a una scala, sbattere contro il terreno per creare un prestito di sicurezza per allontanarsi da una massa di cristallo volante, e persino spingere una piattaforma verticalmente in modo da creare passi da utilizzare come supporto per il salto mentre attraversi una micidiale massa di cristalli. I livelli iniziali sono piuttosto semplici in quanto ti aiutano a entrare nel gioco. Spingi una parete con un laser per spostare il laser in una posizione sicura in modo da non bruciarti in polvere, sbattere contro un muro per creare una barriera sicura tra te e il laser, e talvolta spostare due laser formando la loro piattaforma di supporto in modo che tocchino . È tutto molto gratificante vedere il mondo intorno a te cambiare e i percorsi si aprono mentre provi a raggiungere quel collezionabile in lontananza.

C’è anche molta versatilità dato come si può formare il mondo intorno a te. Questo significa raggiungere un globo o anche solo schiantarsi in una mosca, il che fa sì che i titoli da collezionare del gioco siano più facili da raggiungere poiché spesso c’è più di un modo per portare a termine il lavoro. Livelli successivi ti vedono incapace di deformare una piattaforma a causa di una luce rossa che la riporta automaticamente alla sua forma precedente, simile anche alla potenza di Squish. Ho quindi usato queste luci come un’opportunità per creare dei jump pad così appena la piattaforma ha colpito la luce, ha sparato alla piattaforma di nuovo in posizione e mi ha lanciato in aria proprio di fronte al globo.

I livelli successivi hanno poi visto Squish cambiare forma da creatura tonda a piatta o schiacciata verso il basso, in grado di superare spazi stretti o sottili in grado di saltare attraverso spazi più piccoli. Mentre Squish era piatto, saltò più in basso in grado di raccogliere le cose senza urtare la testa con punte mortali e mentre era magro riuscì a lanciarsi in aria come un siluro coprendo tre volte la distanza.

Sono stati questi momenti a far sentire la Selmbance così eccezionale e mostrare davvero il livello di creatività alla base del design del gioco. I puzzle erano sempre rinfrescanti, anche se in ogni mondo erano presenti due o tre meccanici predominanti e la sfida è stata soddisfatta sapendo che hai fatto molto di più che spostare una scatola su una sporgenza per scavalcare un ostacolo.

C’è una storia sottile a Semblance. Tuttavia, non viene mai detto direttamente al giocatore. Invece, devi cercare di dare un senso a murales e immagini nascoste nei mondi. Queste immagini mostrano che le creature sono state esiliate e, a quanto mi risulta, sembra che i cristalli di veleno siano nati dalla discriminazione tra le tribù nel gioco. Anche se questa potrebbe essere la mia interpretazione folle, sarebbe fantastico se venisse dato al gioco del Sud Africa e il razzismo e la discriminazione sono un tema quotidiano qui.

Semblance è un fantastico platform che offre una prospettiva unica dalla sua storia fino ai suoi puzzle e gameplay. Ogni nuova area che ho affrontato ha avuto una serie di grandi sfide da affrontare e nuove meccaniche da padroneggiare che hanno mantenuto le cose fresche durante il gioco. Squish è bello da controllare mentre fai il giro di ogni fase superando gli ostacoli e deformando il tuo ambiente per raggiungere il tuo obiettivo. Mentre i suoi tre mondi ti porteranno in giro per 3 ore, puoi sempre rigiocarlo o tornare indietro per trovare i totem nascosti e uccidere le mosche. Considerando che questo è il primo gioco del nostro studio orgogliosamente sudafricano, Nyamakop, non vedo l’ora di vedere cos’altro cucinano negli anni a venire.

Non capita spesso di sedermi e scrivere una recensione su un gioco sudafricano. Nyamakop ha fatto molta strada negli ultimi mesi vincendo premi per il loro squattrinato platform, Semblance e io abbiamo anche incontrato gli sviluppatori all'E3 2018. Sono stato interessato a mettere le mani sul gioco completo e finalmente ho fatto qualche settimana fa come Mi è stato inviato un codice di revisione per provarlo giocando alla versione Switch. Semblance è un'esperienza divertente che mi è piaciuta dai primi stadi di apertura fino ai rompicapi più impegnativi. Non sembra mai troppo complicato e può essere superficiale a volte, ma…
VOTO FINALE - 7

7

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi