[Recensione] Sunblaze

Proprio in questi giorni il Nintendo Switch eShop ha accolto un nuovo titolo platform che vi consigliamo di non sottovalutare assolutamente. Sunblaze è un progetto che sembra essere nato proprio per abbracciare la filosofia ibrida della console Nintendo, offrendo un gameplay avvincente e profondo ma allo stesso tempo rapido ed estremamente adatto ad essere fruito in sessioni di modesta durata, esattamente quel tipo di esperienza che sta facendo la fortuna di Nintendo Switch. Sunblaze è sicuramente un titolo che già ha potuto dare prova della sua validità fin dal suo primo annuncio, e dopo aver aspettato pazientemente per qualche mese è finalmente arrivato il momento di provarlo in versione Nintendo Switch, evento che stavamo aspettando con un certo interesse. Non perdiamo altro tempo, dunque, e tuffiamoci a capofitto nel magico mondo di Sunblaze, titolo di Games From Earth (sviluppatore) e Bonus Stage Publishing (publisher) che cerca di portare un pò di novità all’interno di un genere ormai più volte riproposto.

In Sunblaze vestiremo i panni di Josie, una graziosa ragazzina con la coda di cavallo il cui padre è un vecchio supereroe in pensione. Meglio di così, papà possiede un simulatore di addestramento per supereroi – beh, ovviamente lo proveremo. È durante la sessione di allenamento che… ehm ci alleniamo e ci vengono insegnate tutte le mosse di base nell’ambiente di gioco; il doppio salto, lo scatto, l’attaccarsi strisciando, colpire le cose o saltare sulle cose le fa cadere e questo può rompere gli ostacoli. Questi sono tutti i soliti e attesi punti base di un platform di precisione e vengono introdotti rapidamente e senza soluzione di continuità. È un inizio gioioso. Quindi il simulatore di allenamento va storto e tu sei bloccato dentro e devi farti strada attraverso vari livelli colorati per scappare da papà.  Una delle cose più critiche di Sunblaze, fin dall’inizio, è quanto sia dannatamente veloce il gioco sotto quasi tutti gli aspetti. Sunblaze tratta la morte nel migliore dei modi, dalla salsa rossa alla resurrezione in un millisecondo. Il fallimento istantaneo e spietato è seguito da un nuovo gioco istantaneo senza nemmeno la necessità di premere un pulsante.

Quando completi un livello, non c’è una schermata di dissolvenza o una schermata di caricamento, lo schermo si fonde semplicemente nel livello successivo come nel momento in cui vedi l’immagine di un occhio magico di fronte a un puzzle diverso. Il ritmo è incredibile, rendendo l’esperienza piuttosto continua e sottolineando la parte positiva di ciò, non importa come stai andando. Ben presto, tuttavia, inizierai a incontrare quei livelli impegnativi in ​​cui il gioco ti richiede di mettere insieme le tue mosse appena apprese in combinazioni per sfrecciare sullo schermo, possibilmente senza morire.

Ogni livello deve essere risolto e diventano ogni volta un puzzle più complesso. C’è un ordine di fare le cose, colpire robot di addestramento, far cadere blocchi, far esplodere dinamite, abbattere cancelli laser, rompere barriere di vetro e ogni sorta di altre cose. Abbastanza presto inizi ogni livello con un momento di pausa per esaminare il puzzle di fronte a te e cercare di trovare un modo per arrivare alla fine. Man mano che il gioco procede, ogni nuovo capitolo introduce più pericoli. Ci sono pavimenti chiodati, coralli velenosi, fusti di petrolio esplosivi e chi più ne ha più ne metta.

Giocato normalmente, Sunblaze è un gioco piuttosto difficile. Non per niente viene chiamato Precision Platformer. Sai cosa ti aspetta quando vedi che il gioco mantiene un contatore di morte e un timer. La morte arriva in molte forme e spesso puoi esplodere in residui su punte che si toccano, essere completamente schiacciato da un blocco in movimento o fritto nel classico stile cartone animato di scioccare il tuo scheletro quando catturato in un cancello laser. Se tutto si rivela troppo difficile, ci sono una moltitudine di impostazioni di difficoltà che funzionano perfettamente.

Innanzitutto c’è una modalità Zen che è effettivamente una modalità da principiante e ti offre l’intero gioco e la storia con meno livelli e una difficoltà ridotta, quindi il gioco può essere giocato da una varietà di età e capacità. Inoltre, puoi attivare varie funzioni cheat che rimuovono il limite di gioco o il tempo di recupero di abilità come salti infiniti o trattino infinito. Puoi anche rendere i livelli più facili dandoti la possibilità di ignorare i vulcani e i cancelli laser attivando l’invincibilità o di rompere le barriere di vetro al contatto ed evitare i pericoli di pasticciare con i blocchi schiacciati. Queste opzioni di accessibilità possono essere combinate in qualsiasi modalità; giocare in modalità standard e affrontare un livello particolarmente difficile attivando salti infiniti, ad esempio.

Sunblaze è un grande gioco con una vasta gamma di accessibilità. Sa quali sono i difetti di un platform e se li aggira con sicurezza. Non rimarrai mai bloccato per troppo tempo, puoi sempre modificare leggermente i parametri di gioco per un livello dell’intero gioco e sperimentare più o meno lo stesso di qualcun altro che gioca la variante più abile. E per quelli di voi che desiderano sfide più grandi, potete provare a raccogliere i cubi potere in ogni capitolo. Fai tutto questo e ci sono 700 livelli reputati nel gioco.

Tutto sommato puoi giocare a Sunblaze dall’inizio alla fine in un paio d’ore utilizzando tutte le impostazioni e le modalità cheat più semplici oppure puoi affrontare l’intera sfida e ci vorranno una quantità esagerata di ore e di morti. Il fatto che il gioco possa essere immensamente accessibile ed estremamente stimolante con un semplice tocco di un’ambientazione e non perderti nulla nel gameplay dà a Sunblaze un ampio appeal.

Sunblaze, nel complesso, è stata un’esperienza davvero piacevole per me nonostante ci siano stati alcuni momenti di alti e bassi. L’ho trovato sia stimolante che gratificante piacevole, con un gameplay che mi ha interessato in quanto fluido e sfidante, nonostante per natura non sia adatto a tutte le tipologie di giocatori (quelli poco avvezzi al genere per esempio). Per quanto riguarda Nintendo Switch non solo segnaliamo che il titolo risulta piacevole al pari di tutte le altre piattaforme sulle quali il gioco è stato reso disponibile, ma siamo abbastanza sicuri di come la sua formula assolutamente appagante si sposi in maniera pressoché perfetta con la filosofia dell’ibrida Nintendo. Se amate i titoli dove l’avanzamento richiede impegno e dedizione vi consigliamo di farlo vostro quanto prima, anche senza aspettare alcuno sconto.

Proprio in questi giorni il Nintendo Switch eShop ha accolto un nuovo titolo platform che vi consigliamo di non sottovalutare assolutamente. Sunblaze è un progetto che sembra essere nato proprio per abbracciare la filosofia ibrida della console Nintendo, offrendo un gameplay avvincente e profondo ma allo stesso tempo rapido ed estremamente adatto ad essere fruito in sessioni di modesta durata, esattamente quel tipo di esperienza che sta facendo la fortuna di Nintendo Switch. Sunblaze è sicuramente un titolo che già ha potuto dare prova della sua validità fin dal suo primo annuncio, e dopo aver aspettato pazientemente per qualche mese è finalmente arrivato…
Guida Josie nel simulatore di addestramento del suo papà supereroe in pensione! Ma attenzione, la sala di addestramento potrebbe diventare canaglia e tenerti dentro... Sunblaze è un gioco platform di precisione con centinaia di livelli impegnativi e fatti a mano per farti morire per ore e ore.

Sunblaze

VOTO FINALE - 7.8

7.8

Guida Josie nel simulatore di addestramento del suo papà supereroe in pensione! Ma attenzione, la sala di addestramento potrebbe diventare canaglia e tenerti dentro... Sunblaze è un gioco platform di precisione con centinaia di livelli impegnativi e fatti a mano per farti morire per ore e ore.