[Recensione] Table Top Racing: World Tour – Nitro Edition

Ti piace un gioco old school chiamato micro macchine? Questo è stato un gioco di guida top-down in cui hai guidato versioni in miniatura di veicoli reali. Questo è stato un fantastico gioco multiplayer e uno che ha davvero incapsulato molte fanciulle in tutto il mondo. È strano che non ci siano molti altri giochi di corse che cercano di copiare questa formula di successo. Fino a qualche anno fa Table Top Racing: World tour è un gioco in cui si guidano veicoli in miniatura su binari più piccoli, fatti di oggetti di ogni giorno molto simili alle tracce che si trovavano nelle micromacchine.

Questo gioco in realtà è stato lanciato su PS4 e Xbox One circa tre anni fa, ma finalmente è disponibile sullo switch Nintendo. Ci sono 12 campionati in offerta e ognuno di questi consiste in una serie di gare che è molto simile al modo in cui Mario Kart funziona. Quattro piste e 15 punti per una vittoria. Ci sono anche varie gare e condizioni, quindi ci sono gare in cui non è possibile utilizzare armi, gare in stile eliminazione, prove a tempo e così via. Queste gare e le varianti sono buone, ma nel complesso il gioco può essere un po ‘ripetitivo e un po’ prevedibile. Ci sono anche eventi in cui devi possedere un tipo specifico di auto, tipo di ruota e avere un livello di esperienza abbastanza alto in modo da poterli effettivamente inserire.

Nessuna delle modalità di gioco di cui sopra è davvero rivoluzionaria, tuttavia sono tutte molto divertenti da giocare. Per me l’aspetto migliore di questo gioco sono i corsi stessi. Sono molto ben fatti con molta attenzione al dettaglio. Come suggerisce il titolo, questa è una gara da tavolo. Ci sono tracce in cui cresci nella stanza da letto di un bambino, c’è una traccia ispirata agli anni ’80 e altre. Conoscere il layout del tracciato è un modo per assicurarti il ​​successo, e ci sono 32 tracce per orientarsi. Ci sono anche 16 auto e alcuni disegni di vernice sbloccabili, ruote e alcune altre piccole opzioni di novità che è possibile modificare. Questo non è un gioco di F1 e ovviamente non avrà quel tipo di dettaglio, con cui stiamo bene. Tuttavia, tutto ciò è ulteriormente rafforzato da una serie di meccaniche che introducono una serie di potenziamenti da armi a grandezza naturale per aumentare la velocità, ruote intercambiabili per aggiungere bonus o infliggere danni e, per la prima volta, la possibilità di giocare in una modalità a schermo diviso; sia offline che online in una serie di gare di combattimento in scontri a otto giocatori.

In termini di contenuto, semplicemente non si può criticare il gioco in alcun modo. Le sue offerte single-player da sole producono oltre venticinque ore di esultanza da corsa, con la sua componente online potenzialmente in grado di offrire un’infinità di intrattenimento. La premessa principale del gioco consiste nel correre su una serie di campionati su tre diverse classi di veicoli. Ciascuno dei campionati è suddiviso in una serie di eventi che si svolgono su otto posizioni tematiche. Un minuto ti troverai a correre sui nastri trasportatori di una YO con licenza completa! Il ristorante Sushi, mentre il prossimo, correrai per uno scenario di giocattoli ispirati agli anni ottanta e intorno ai bicchieri da vino e ai sottotitoli di un picnic in yacht.

Ciascuna delle piste offre anche una varietà di stili di gioco, con prove a tempo, gare di combattimento a tutto campo, eliminazioni, inseguimenti e percorsi di deriva. Qualunque razza tu possa partecipare, ognuna offre una serie di stelle basate sulle prestazioni; accumula un totale specifico di stelle e il prossimo evento di campionato o di auto è sbloccato. Le gare di successo premiano anche il livellamento XP e le monete d’oro, tutte utilizzate per potenziare le auto di proprietà o acquistarne di nuove, consentendoti di partecipare a eventi progettati per piloti e supercar da strada, o semplicemente semplicemente modificare il tuo veicolo esistente per produrre maggiore accelerazione, velocità massime più elevate, maggiore maneggevolezza o semplicemente rafforzamento delle difese. Ognuna delle piste incoraggia anche qualche forma di esplorazione con una serie di scorciatoie e monete bonus che possono darti il ​​vantaggio rispetto alla concorrenza e assegnare valori bonus ai tuoi premi in denaro.

I modelli di auto sono basati su varianti della vita reale, anche se contengono un’estetica distinta che conferisce loro un aspetto simile a un giocattolo. Ogni modello di veicolo ricorda la sua controparte in modo riconoscibile; ognuno ospita una serie di pelli diverse per aggiungere un tocco di personalizzazione. Anche le ruote sono disponibili in una varietà di forme che ti consentono di aggiungere il tuo tocco personale; ognuna ospita una varietà di appassionati da premi di monete in più, più deriva e punte sporgenti. Tuttavia, l’aspetto più importante di ogni veicolo è il modo in cui gestiscono, con ogni modello che offre una variazione distinta, ma anche una tenuta nel loro controllo che produce una piacevole meccanica da corsa.

Lo schema di controllo, tuttavia, può richiedere un po ‘di tempo per abituarsi; soprattutto con la frenata e l’accelerazione mappate sulla levetta destra. All’inizio può sembrare un po ‘innaturale, ma con il tempo, presto diventa uno schema che si sente molto utile in termini di controllo della velocità del tuo veicolo. Tiene leggeri tocchi sul freno, permettendoti di eseguire le derive con facilità, oltre a mantenere una linea di corsa pulita attraverso ognuna delle piste interessanti. Questo diventa presto fondamentale poiché alcuni dei corsi contengono anche attributi fisici come barattoli di latta o palline da biliardo; ognuna delle quali richiede una manovra agevole per evitarle nel caso in cui si allontanino dal proprio percorso dall’impatto di un altro concorrente.

Per quanto riguarda le prestazioni, tutto funziona perfettamente senza problemi apparenti durante il mio tempo con il gioco. Anche in split-screen, il gioco gira ad un ritmo soddisfacente e con una morbidezza setosa che complimenta pienamente con le meccaniche di controllo. Tutto sembra stretto e ti senti sempre come se avessi il controllo completo del tuo veicolo in ogni momento. L’unica delusione che ho riscontrato è che questa copia del gioco è stata testata prima della sua uscita, il che significa che non ero in grado di riprodurre completamente la sua componente online con una lobby completa. Tuttavia, ciò che sono stato in grado di provare ha prodotto la stessa sensazione soddisfacente del gameplay prodotto dall’elemento single-player del gioco. Posso solo aspettare e sperare con fiato sospeso per la data di uscita e, si spera, una serie di lobby completamente affollate in cui competere.

Complessivamente, Table Top Racing: World Tour – Nitro Edition presenta la migliore versione del gioco che ho giocato fino ad oggi. La sua soddisfacente meccanica di gara, i suoi modelli di veicoli, la varietà di percorsi e gli stili di gioco e la fluidità delle prestazioni e del controllo contribuiscono a produrre uno dei migliori giochi di corse disponibili sullo Switch oggi. C’è un sacco di contenuti e profondità per farti rimanere bloccato, così come la nuova inclusione delle corse a schermo diviso in tutte le sue modalità offline e online. Table Top Racing: World Tour – Nitro Edition è una piacevole passeggiata nel passato per coloro che lo ricordano e un gioco di corse abbastanza decente per chi lo desidera. Per un prezzo di fascia media, si ottiene semplicemente un pilota di alto livello che si diletta con la sua rivisitazione dei sogni d’infanzia e semplicemente definisce il significato dei ragazzi e dei loro giocattoli.

Ti piace un gioco old school chiamato micro macchine? Questo è stato un gioco di guida top-down in cui hai guidato versioni in miniatura di veicoli reali. Questo è stato un fantastico gioco multiplayer e uno che ha davvero incapsulato molte fanciulle in tutto il mondo. È strano che non ci siano molti altri giochi di corse che cercano di copiare questa formula di successo. Fino a qualche anno fa Table Top Racing: World tour è un gioco in cui si guidano veicoli in miniatura su binari più piccoli, fatti di oggetti di ogni giorno molto simili alle tracce che…
VOTO FINALE - 7.6

7.6

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi