[Recensione] TOEM

Proprio in questi giorni il PlayStation Store ha accolto un nuovo puzzle game esplorativo che vi consigliamo di non sottovalutare assolutamente. TOEM è un progetto che sembra essere nato proprio per abbracciare la filosofia del gioiellino firmato Sony, offrendo un gameplay avvincente e profondo ma allo stesso tempo rapido ed estremamente adatto ad essere fruito in sessioni di modesta durata, esattamente quel tipo di esperienza che come ben sapete piace alla nostra redazione. TOEM è sicuramente un titolo che già ha potuto dare prova della sua validità fin dal suo primo annuncio, e dopo aver aspettato pazientemente per qualche mese è finalmente arrivato il momento di provarlo in versione PlayStation 4, evento che stavamo aspettando con un certo interesse. Non perdiamo altro tempo, dunque, e tuffiamoci a capofitto nel magico mondo di TOEM, titolo firmato Something We Made che cerca di portare un pò di novità all’interno di un genere ormai più volte riproposto.

In TOEM, interpreti uno strano ometto che intraprende un viaggio per vedere un evento magnifico, forse trascendente. Sulla sua strada, documenta le creature e compie missioni spensierate usando la sua fidata macchina fotografica. Incontri personaggi misteriosi, visiti alcuni luoghi diversi e generalmente ti diverti solo allegramente. Niente è troppo coinvolto, niente è stressante e tutto ti fa sorridere.

Ogni area ha un numero richiesto di missioni da completare per progredire. Ogni missione completata ti fa guadagnare un timbro e l’autista dell’autobus richiede una certa quantità di timbri per trasportarti alla destinazione successiva. Questo è l’intero gioco: nessun oggetto da collezione, nessun albero delle abilità e zero forzature inutili. In effetti, TOEM potrebbe non essere appariscente o innovativo, ma sa cosa è e nella sua semplicità è così dannatamente innovativo.

Chiunque abbia già giocato a un videogioco scivolerà direttamente nel mondo monocromatico di TOEM. Devi solo vagare da una ricerca misteriosa all’altra, aiutando le persone con i loro dilemmi con pochissimo fastidio da parte di nessuno. Non ci sono quasi pulsanti da imparare, nessun sistema di gioco complesso da padroneggiare, e tutti sarebbero in grado di giocare senza istruzioni. TOEM è un gioco così inclusivo e gratificante per chiunque dovrebbe essere pronto a dargli una possibilità.

La cosa che TOEM riesce a fare meglio è proprio valorizzare il tuo tempo. Puoi saltare alcune missioni o anche rimanere per periodi più lunghi, ma non è uno di quei giochi in cui se lo lasci un po’ non dimenticheresti mai quello che stai facendo. TOEM si aspetta molto poco dal giocatore ma in compenso gli dà davvero molto in cambio, in termini di gratificazione. Ho completato il 100% del gioco in meno di cinque ore, ma sono state tre ore di puro divertimento. Se siete dei cacciatori di trofei sicuramente allungherete il vostro viaggio, in modo per nulla forzato ed anzi apprezzando ancora di più l’ottimo sistema di gameplay.

Sul fronte della presentazione, sia la grafica che il sonoro di TOEM funzionano perfettamente insieme alla semplicità del gioco per creare un caldo puzzle game molto appagante. La musica è edificante, la grafica è bellissima e tutti questi ingredienti creano un’esperienza senza eguali. L’intero gioco è monocromatico ed ogni area è un palcoscenico semi-isometrico da esplorare. Ci sono segreti da trovare, persone da aiutare, e tutto sembra e appare così amichevole e delicato. Puoi dire che questo gioco è stato creato con amore e cura in ogni suo minimo aspetto, anche quelli apparentemente meno significativi.

Fortunatamente, non ho riscontrato problemi di prestazioni di cui tenere contp. Non riesco a trovare una sola cosa che mi abbia impedito di godermi fino in fondo la mia esperienza di gioco, pertanto non posso che premiarlo e soprattutto consigliarlo. Tutto funziona perfettamente e, anche se TOEM sfrutta a malapena l’hardware della PS5, qualsiasi problema di prestazioni sminuirebbe rapidamente ciò che rende questo gioco così brillante, quindi è comunque importante notarlo. Detto questo, ti consiglio di provarlo, poiché troverai una storia davvero notevole e semplificata di proporzioni commoventi. Sembra incredibile, funziona brillantemente e ti farà sorridere per tutto il tempo. TOEM rispetta il tuo tempo, rispetta la tua felicità e sono così felice di aver avuto modo di giocarlo.

TOEM, nel complesso, è stata un’esperienza davvero piacevole per me nonostante ci siano stati alcuni momenti di alti e bassi. L’ho trovato sia stimolante che gratificante piacevole, con un gameplay che mi ha interessato in quanto fluido e sfidante, nonostante per natura non sia adatto a tutte le tipologie di giocatori (quelli poco avvezzi al genere per esempio). Per quanto riguarda PlayStation 5 non solo segnaliamo che il titolo risulta piacevole al pari di tutte le altre piattaforme sulle quali il gioco è stato reso disponibile, ma siamo abbastanza sicuri di come la sua formula assolutamente appagante si sposi in maniera pressoché perfetta con la filosofia del gioiellino firmato Sony. Se amate i titoli dove l’avanzamento richiede impegno e dedizione vi consigliamo di farlo vostro quanto prima, anche senza aspettare alcuno sconto.

Proprio in questi giorni il PlayStation Store ha accolto un nuovo puzzle game esplorativo che vi consigliamo di non sottovalutare assolutamente. TOEM è un progetto che sembra essere nato proprio per abbracciare la filosofia del gioiellino firmato Sony, offrendo un gameplay avvincente e profondo ma allo stesso tempo rapido ed estremamente adatto ad essere fruito in sessioni di modesta durata, esattamente quel tipo di esperienza che come ben sapete piace alla nostra redazione. TOEM è sicuramente un titolo che già ha potuto dare prova della sua validità fin dal suo primo annuncio, e dopo aver aspettato pazientemente per qualche mese è finalmente arrivato…
Parti per una fantastica missione e usa il tuo talento fotografico per scoprire i misteri del magico TOEM in questo gioco d'avventura disegnato a mano. Parla con personaggi bizzarri, risolvi i loro problemi scattando foto impeccabili e attraversa un paesaggio rilassante!

TOEM

VOTO FINALE - 8.8

8.8

Parti per una fantastica missione e usa il tuo talento fotografico per scoprire i misteri del magico TOEM in questo gioco d'avventura disegnato a mano. Parla con personaggi bizzarri, risolvi i loro problemi scattando foto impeccabili e attraversa un paesaggio rilassante!