[Recensione] Truberbrook

Trüberbrook è un emozionante gioco di avventura di mistero e sci-fi capace di donarci un’avventura di mistero e sci-fi con scenari fatti a mano. Disponibile da qualche giorno su console, abbiamo deciso di tuffarci a capofitto all’interno della versione Nintendo Switch del gioco, convinti dai numerosi feedback ricevuti da coloro che hanno avuto la fortuna di provarlo in anticipo nella sua versione Steam. Saremo rimasti soddisfatti di questa nuova avventura pubblicata da Headup Games? Beh, seguiteci nel nostro viaggio e presto lo scoprirete!

L’anno è il 1967, la Guerra Fredda, il Vietnam e la corsa verso la luna dominano i titoli mondiali. Hans Tannhauser è uno studente americano in fisica quantistica che sta scrivendo un dottorato di ricerca. Vince un viaggio in un piccolo villaggio tedesco. Ciò che sorprende però è: come è finito qui perché non ha partecipato a nessuna competizione per vincere un viaggio?

Hans inizia il suo viaggio quando esce dall’autobus alla fermata dell’autobus vicino al lago, appena fuori l’accogliente villaggio di Türberbrook. Da lì si dirige verso la pensione locale e trova una stanza. Mentre si stabilisce nella sua stanza, è scioccato nello scoprire che qualcuno sta rovistando nella sua valigia. Il ladro ha preso i documenti di fisica di Hans! E questo è l’inizio dell’esplorazione di Hans del villaggio e dei suoi dintorni. Il tuo compito è aiutare Hans a scoprire la verità dietro la carta della fisica mancante e alcune strane sparizioni e forse la verità su se stesso.

Poiché Trüberbrook è un classico gioco in stile punta e clicca, è necessario indagare su tutto e parlare a tutti usando entrambi gli analogici. Controlla Hans con la levetta sinistra e usa la levetta destra per indicare gli oggetti di interesse. Premendo il pulsante ZR si evidenzieranno tutti gli elementi in una stanza con cui Hans può interagire. Questo l’ho trovato molto utile in un gioco punta e clicca e funziona molto bene.

Una piccola icona a forma di ruota appare sullo schermo per farti parlare con le persone o raccogliere gli oggetti, tutto funziona perfettamente. La gestione delle scorte è facile in quanto non è necessario gestirla affatto. Se un oggetto che sta trasportando è necessario, viene visualizzato sull’icona dell’ingranaggio che si preme per usare. Una semplificazione davvero apprezzata e che non toglie nulla al livello di sfida dell’esperienza generale.

Una delle caratteristiche più distintive del gioco è il suo stile visivo unico. Tutti gli scenari e tutti i fondali in cui sono stati creati come veri e propri modelli in scala miniaturizzata, acquisiti con uno scanner 3D, lucidati digitalmente e quindi miscelati con personaggi animati, effetti visivi e estensioni di set.

La quantità di lavoro che deve aver preso per rendere unico lo stile visivo di Trürberbrook è sorprendente e ha davvero dato i suoi frutti, visto che il gioco è sbalorditivo. Compresi tutti i rumori di fondo della vita reale, il tempo e l’uso impressionante degli effetti di luce. Non ci stupisce affatto, quindi, che il gioco sia stato finanziato su Kickstarter in sole 30 ore!

Tutti i personaggi che Hans incontra durante il suo viaggio sono recitati a voce e ognuno ha le proprie personalità e peculiarità. Dal marinaio che ha paura dell’acqua al barone che pensa che una volpe sia il suo gatto. I doppiatori tedeschi presentano i loro accenti naturali quando parlano inglese, il che rende il gioco più realistico. L’umorismo è anche intrecciato nel gioco, sia da Hans spiritoso e secco commenti o da alcune delle opzioni di dialogo per prendere giù per umorismo visivo.

Ci sono quattro capitoli (e un prologo e una Finale) per lavorare con varie aree intorno a Trüberbrook da visitare, da una palude sperduta alla vetta della montagna per respirare l’aria pulita alpina.

Dal punto di vista della storia, il gioco scorre bene e ti fa andare avanti ad un buon ritmo, e ti permette di avere il tempo di ambientarti. La storia è coinvolgente con diversi riferimenti sci-fi e fascino anni ’60. Mi ha fatto venire voglia di completare il gioco per scoprire cosa succede. I toni soft jazz della musica si adattano perfettamente all’atmosfera.

Gli enigmi di Trüberbrook si dimostrano non troppo difficili e la maggior parte delle volte Hans si sta già occupando dell’elemento che potrebbe essere necessario per completare un certo puzzle. Come per tutti i giochi di punta e clicca, c’è qualche backtracking da fare, ma non è stressante.

Gli sviluppatori hanno anche aggiunto una modalità per bambini. Questo censura alcune scene perché ci sono alcuni riferimenti ad alcune cose che i piccoli non hanno bisogno di vedere, per esempio Hans che fuma in una delle scene. Alcuni di questi riferimenti hanno aggiunto umorismo al gioco.Non hanno bisogno di essere lì per la storia però. Questo fa sorgere la domanda perché includerli e aggiungere una modalità per bambini perché non lasciare solo quei riferimenti del tutto.

Tutto funziona alla perfezione con Trürberbrook. Mi ci sono voluti circa sei ore per portare a termine l’avventura. Complessivamente, il gioco è un’esperienza deliziosa con le sue immagini brillanti e la sua altrettanto bella storia. Trüberbrook è un gioco che non esita a raccomandarti di provarlo.

Trüberbrook è un emozionante gioco di avventura di mistero e sci-fi capace di donarci un'avventura di mistero e sci-fi con scenari fatti a mano. Disponibile da qualche giorno su console, abbiamo deciso di tuffarci a capofitto all'interno della versione Nintendo Switch del gioco, convinti dai numerosi feedback ricevuti da coloro che hanno avuto la fortuna di provarlo in anticipo nella sua versione Steam. Saremo rimasti soddisfatti di questa nuova avventura pubblicata da Headup Games? Beh, seguiteci nel nostro viaggio e presto lo scoprirete! L'anno è il 1967, la Guerra Fredda, il Vietnam e la corsa verso la luna dominano i…
VOTO FINALE - 7.4

7.4

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi