[Recensione] Venture Kid

FDG Entertainment è uno studio di sviluppo che stimo moltissimo, ho adorato praticamente tutti i titoli che hanno pubblicato su Nintendo Switch da quando questa ha raggiunto il mercato, da Blossom Tales: The Sleeping King allo splendido Monster Boy e al Maledetto Regno passando persino per quel mai troppo lodato Oceanhorn. Lo sviluppatore e Publisher sta continuando il supporto a questa grande console ed è recentemente tornato all’attacco pubblicando una nuova versione, completamente riscritta da zero, di Venture Kid, precedentemente rilasciato nel 2018 su iOS e PC. Dopo aver scoperto che i soli preordini di questa versione Switch hanno superato le vendite Steam dalla sua pubblicazione ad oggi, potevamo noi di IndieReviews farci sfuggire l’occasione di provarlo? Beh, se state leggendo queste righe direi che conoscete già la risposta.

In questo platform di azione, uno scienziato pazzo di nome Dr. Teklov progetta di attaccare la terra con la sua Fortezza Oscura! Decidendo di agire dopo che la sua ragazza è stata ferita da Teklov, un ragazzo di nome Andy parte per salvare il mondo tirando fuori i suoi scagnozzi e dirigendosi verso la fortezza del male!

A prima vista, questo gioco ha il comune stile di pixel art che mi ha completamente distrutto da un gioco in passato, o mi ha fatto innamorare di esso a causa dell’amore e della cura di questo stile. Per fortuna, posso assicurare coloro che potrebbero essere spenti dallo sprite del personaggio principale di Mega Man che questo gioco è davvero un piacere per gli occhi. L’intro, la schermata del titolo e i filmati finali pompano lo stile pixer art al limite con alcuni colori stellari che non sembrano essere completamente trattenuti dai limiti del NES, in quanto sembrano di gran lunga superiori a ciò che si poteva offrire all’epoca d’oro del gaming casalingo.

Anche il gioco vero e proprio sembra piuttosto acuto, trascurando lo sprite generico di Andy che assomiglia a uno sprite tarocco di Mega Man (in senso buono sia chiaro, non me ne vogliano gli sviluppatori). Tutti gli stage sono pieni di colori, gli sfondi sono eccellenti e anche i nemici sembrano di prim’ordine. Combina questo con una semplice interfaccia utente che si sente come a casa per un gioco ispirato a 8 bit e una colonna sonora stellare fatta dal compositore per Retro City Rampage.

Nonostante il personaggio principale assomigli a Mega Man, questo gioco non plagia completamente il Blue Bomber, anche se prende le cose positive che hanno funzionato sui titoli classici di Mega Man aggiungendo alcuni aspetti di altri titoli per rendere il gioco più divertente. I controlli sono gli stessi che ti aspetteresti, con un pulsante per saltare, un pulsante per sparare e pulsanti per passare tra le tue armi, ma il modo in cui il gioco procede è molto diverso. Per i principianti, ci sono tre impostazioni di difficoltà tra cui scegliere e non è possibile scegliere la fase iniziale. In effetti, non puoi davvero scegliere nessuno degli stage da affrontare, liberamente come invece avveniva nel gioco al quale Venture Kid si ispira! Devi andare in un ordine lineare dalla Foresta fino alla Fortezza Oscura, che sembra piuttosto orribile per un platform d’azione che prende alcuni aspetti da Mega Man , ma il ritmo del gioco è abbastanza buono da compensare. I livelli iniziano abbastanza facilmente mentre ti lanciano ancora qualche scherzo di tanto in tanto, ma di solito non impiegano più di 2 o 3 minuti per essere terminati se sei un veterano di platform di azione come lo sono io, ed è ancora più facile a difficoltà minima, ovviamente. Questo non va inteso come un difetto, ma come un modo per mantenere sotto controllo la curva di difficoltà, e ad essere sincero ho apprezzato notevolmente questa decisione degli sviluppatori.

Una volta sconfitto il boss di un livello, l’amico di Andy costruirà un nuovo power-up da usare, che in realtà non assomiglia a quelli usati in Mega Man , tranne uno. In effetti, si sentono più simili ai potenziamenti di Ninja Gaiden che a qualsiasi altra cosa, con oggetti come un comodo boomerang che trafigge i nemici, una granata che spara verso il basso, un colpo di ghiaccio, un razzo di bottiglia che viaggia diagonalmente verso l’alto, un doppio salto come così come pochi altri che possono tornare utili. Mentre non sarai in grado di usarli per sostituire la tua arma principale a causa di munizioni limitate, infliggeranno una quantità significativa di danni ai nemici più duri e ai boss, e alcuni di questi elementi sono addirittura necessari per risolvere enigmi che portano ai segreti nascosti di questo gioco. Nascosti in ciascuno degli stage principali, ci sono tesori sacri sepolti in profondità in parti oscure del livello, che di solito richiedono di saltare oltre un limite sulla parte superiore dello schermo o pensare fuori dagli schemi. Raccogliere tutti questi non è troppo difficile.

In conclusione, Venture Kid è un platform di azione davvero divertente, che offre una gamma di opzioni di difficoltà grazia alla quale essere accessibile davvero a chiunque. Il gioco è in effetti solo lungo circa 1 o 2 ore per battere normalmente, il che può sembrare un po’ un ripudio per il prezzo di 10 euro. Eppure, nonostante questo fatto e il modo in cui mi sono occupato di così tanti giochi d’arte in 2D pixel al punto che sono quasi stufo di loro, qualcosa su Venture Kid si distingue più di altri giochi nello stesso stile, proprio come fece tempo fa Mighty Gunvolt Burst. Quindi, alla fine, consiglio vivamente Venture Kid, anche per il prezzo più alto del normale. Questa è sicuramente una gemma da provare, soprattutto quando si tratta di un gioco pubblicato sul Nintendo Switch eShop.

FDG Entertainment è uno studio di sviluppo che stimo moltissimo, ho adorato praticamente tutti i titoli che hanno pubblicato su Nintendo Switch da quando questa ha raggiunto il mercato, da Blossom Tales: The Sleeping King allo splendido Monster Boy e al Maledetto Regno passando persino per quel mai troppo lodato Oceanhorn. Lo sviluppatore e Publisher sta continuando il supporto a questa grande console ed è recentemente tornato all'attacco pubblicando una nuova versione, completamente riscritta da zero, di Venture Kid, precedentemente rilasciato nel 2018 su iOS e PC. Dopo aver scoperto che i soli preordini di questa versione Switch hanno superato le…
VOTO FINALE - 7.5

7.5

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi