[Recensione] Wingspan

Proprio in questi giorni il Nintendo Switch eShop ha accolto un nuovo gioco da tavola videoludico che vi consigliamo di non sottovalutare assolutamente. Wingspan è un progetto che sembra essere nato proprio per abbracciare la filosofia ibrida della console Nintendo, offrendo un gameplay avvincente e profondo ma allo stesso tempo rapido ed estremamente adatto ad essere fruito in sessioni di modesta durata, esattamente quel tipo di esperienza che sta facendo la fortuna di Nintendo Switch. Certo palare di “nuovo” forse in questo caso specifico non è proprio il termine adatto. Wingspan è infatti un titolo che già ha potuto dare prova della sua validità, e dopo essere approdato su Steam con qualche mese di anticipo ha ben pensato di fare una capatina anche sull’ibrida Nintendo, evento che stavamo aspettando con un certo interesse. Non perdiamo altro tempo, dunque, e tuffiamoci a capofitto nel magico mondo di Wingspan, titolo firmato Monster Couch che cerca di portare un pò di novità all’interno di un genere ormai più volte riproposto.

Wingspan è l’implementazione digitale dell’omonimo gioco da tavolo pluripremiato, originariamente progettato da Elizabeth Hargrave e pubblicato nel 2019. Appassionata di birdwatching per la maggior parte della sua vita, Liz ha una grande storia da raccontare dietro il design di questo gioco. Per chi ha già familiarità con il gioco da tavolo, posso dire che questa è una rappresentazione molto fedele di tutto ciò che è incluso nel gioco principale, e toglie anche molto della profondità di gestione del processo ludico, consentendo ai giocatori di concentrarsi completamente sul divertimento che questo ha certamente da offrire.

A parte la solita modalità solista contro un computer AI o l’Automa, questa versione digitale permette di impostare un gioco personalizzato con più giocatori e una combinazione di Automa, computer AI e altri giocatori che utilizzano tutti lo stesso dispositivo. In alternativa, puoi semplicemente andare online e giocare direttamente contro altri giocatori (in tempo reale o in modo asincrono, consentendo ai giocatori fino a 24 ore tra i turni).

Quindi, senza carenza di opzioni di gioco, come si presenta come un gioco autonomo? Sorprendentemente bene, in realtà. Certo, aiuta se hai il minimo interesse per gli uccelli, ma certamente non è necessario per goderti il ​​gioco: il gameplay stesso è relativamente semplice e principalmente basato su carte, e il gioco ti suggerisce tutto. E mentre le carte degli uccelli e le illustrazioni sono molto belle e oserei dire anche piuttosto rilassanti, le curiosità e il canto degli uccelli aggiunti in sottofondo sono anche un gradito diversivo e una piacevole aggiunta al tutto.

Anche le partite in tempo reale non richiedono molto tempo, ma dipende da quanti giocatori ci sono: ogni giocatore avrà sempre esattamente 26 turni, e parte integrante del gioco sta cercando di massimizzare ogni mossa mettendo insieme mosse e combinazioni di carte insieme, creando così una sorta di “motore” – idealmente, uno che genererà punti ogni turno. Dopo la configurazione iniziale in cui scegli tra una selezione di carte uccello e mangimi per uccelli (bacche, pesci, vermi, ecc.), Ogni partita di Wingspan viene giocata attraverso 4 round e ogni round ha il suo punteggio specifico, rendendo così ogni partita diversa e definendo automaticamente obiettivi e obiettivi iniziali per ogni giocatore. Il modo in cui scegli di procedere dipende completamente dai giocatori.

Ci sono tre habitat principali nel gioco: le foreste forniscono cibo, le praterie ti permettono di deporre le uova e le zone umide ti permettono di pescare carte; e in ogni turno puoi visitare e attivare uno qualsiasi di questi habitat, o in alternativa giocare un uccello in un particolare habitat per rendere più forti le azioni future in quell’habitat. Molti uccelli hanno anche abilità bonus aggiuntive, quindi ogni volta che visiti un habitat per attivare l’azione ad esso associata, si attiveranno anche gli uccelli che hai in quell’habitat. È tutto un classico territorio di costruzione di motori e generazione di punti e, come tale, risuonerà con i giocatori che hanno familiarità con giochi di quel genere, sia quelli digitali che quelli su un tavolo.

La parte davvero bella di questa versione, tuttavia, è che puoi giocarci da solo ed a tuo piacimento, senza sentirti in alcun modo affrettato (come potresti fare intorno a un tavolo) . Semmai, il sistema è progettato per tenere la tua mano per tutto il tempo, e sebbene questo sia inestimabile all’inizio quando stai solo imparando le meccaniche di base, può rivelarsi un pò frustrante quando sai cosa stai facendo e vuoi solo andare avanti con esso. Inoltre, non esiste un modo ovvio per saltare ogni passaggio di “conferma” e ci sono letteralmente passaggi di conferma con ogni clic di un pulsante!

Con un gameplay vario, molti obiettivi diversi disponibili per ogni round e una bella presentazione in tutto, è davvero difficile criticare questo, e a meno di un terzo del prezzo del gioco da tavolo fisico, alcuni potrebbero trovare questo un investimento di scelta. Potrebbe essere un po’ una conversione semplificata del gioco da tavolo ben più articolato e complesso, ma dal momento che il gioco originale funziona così bene, comunque, è facile capire perché i creatori non sentissero il bisogno di migliorare l’originale. Detto questo, non sarei sorpreso di vedere le espansioni da tavolo incorporate come DLC a tempo debito.

Wingspan, nel complesso, è stata un’esperienza davvero piacevole per me nonostante ci siano stati alcuni momenti di alti e bassi. L’ho trovato sia stimolante che gratificante piacevole, con un gameplay che mi ha interessato in quanto fluido e sfidante, nonostante per natura non sia adatto a tutte le tipologie di giocatori (quelli poco avvezzi al genere per esempio). Per quanto riguarda Nintendo Switch non solo segnaliamo che il titolo risulta piacevole al pari di tutte le altre piattaforme sulle quali il gioco è stato reso disponibile, ma siamo abbastanza sicuri di come la sua formula assolutamente appagante si sposi in maniera pressoché perfetta con la filosofia dell’ibrida Nintendo. Se amate i titoli dove l’avanzamento richiede impegno e dedizione vi consigliamo di farlo vostro quanto prima, anche senza aspettare alcuno sconto.

Proprio in questi giorni il Nintendo Switch eShop ha accolto un nuovo gioco da tavola videoludico che vi consigliamo di non sottovalutare assolutamente. Wingspan è un progetto che sembra essere nato proprio per abbracciare la filosofia ibrida della console Nintendo, offrendo un gameplay avvincente e profondo ma allo stesso tempo rapido ed estremamente adatto ad essere fruito in sessioni di modesta durata, esattamente quel tipo di esperienza che sta facendo la fortuna di Nintendo Switch. Certo palare di “nuovo” forse in questo caso specifico non è proprio il termine adatto. Wingspan è infatti un titolo che già ha potuto dare prova della sua…
In Wingspan, fino a un massimo di 5 giocatori competono per ampliare le loro riserve naturali nel corso di un numero limitato di turni. Ciascuno splendido esemplare aggiunto a una tua riserva ti permette di deporre più uova, pescare più carte oppure ottenere più cibo. Molti dei 170 uccelli unici presenti nel gioco hanno delle abilità che rispecchiano il mondo reale: i falchi cacciano, i pellicani pescano e le oche formano uno stormo.

Wingspan

VOTO FINALE - 8.2

8.2

In Wingspan, fino a un massimo di 5 giocatori competono per ampliare le loro riserve naturali nel corso di un numero limitato di turni. Ciascuno splendido esemplare aggiunto a una tua riserva ti permette di deporre più uova, pescare più carte oppure ottenere più cibo. Molti dei 170 uccelli unici presenti nel gioco hanno delle abilità che rispecchiano il mondo reale: i falchi cacciano, i pellicani pescano e le oche formano uno stormo.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi