WayForward Technologies si unisce al progetto di Bloodstained: Ritual of the Night

L’attesa per Bloodstained: Ritual of the Night diventa sempre più snervante. Dopo i numerosi rinvii e la cancellazione della versione PS Vita, Koji Igarashi, il famoso director di Castlevania: Symphony of the Night, pare abbia bisogno di qualche aiuto.

Secondo IGA, Wayforward Technologies, creatori della celebre serie, Shantae, è il team più adatto per dar manforte nel realizzare la sua visione dell’opera. Ad annunciarlo è egli stesso in un aggiornamento tramite Kickstarter.

Come se non bastasse, arrivano anche nuovi concept art (che trovate in fondo alla notizia), riguardanti un nuovo mostruoso nemico: Cyhyreath.

Ricordiamo inoltre che Bloodstained: Ritual of the Night è previsto per il prossimo anno in data ancora da definire, per le piattaforme Nintendo Switch, PlayStation 4, Xbox One e PC. Sperando che il 2019 sia la volta buona in cui vedremo finalmente in azione il titolo del buon Igarashi.

Bloodstained: Ritual of the Night concept art

L'articolo WayForward Technologies si unisce al progetto di Bloodstained: Ritual of the Night proviene da Games Note.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi